Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Quanti meteoriti si abbattono, ogni anno, sulla Terra?

Quanti meteoriti si abbattono, ogni anno, sulla Terra?

Stampa
Quanti meteoriti si abbattono, ogni anno, sulla Terra?
Shutterstock

Il prossimo novembre un asteroide dovrebbe colpire la Terra (senza conseguenze), ma il nostro pianeta è spesso bersagliato da tantissimi meteoriti. Ma quanti di questi, davvero, raggiungono la Terra senza bruciare nell'atmosfera?

Stando ai calcoli degli astronomi, il prossimo 2 novembre la Terra sarà colpita da un meteorite. Tranquilli però, non sarà l'ennesima brutta notizia del 2020: l'asteroide 2018VP1 - chiamato così perché scoperto nel 2018 dagli studiosi del Palomar Observatory in California - è infatti davvero piccolo (circa due metri di diametro) e non solo non provocherà alcuna catastrofe, ma molto probabilmente non arriverà nemmeno a toccare la superficie del pianeta, disintegrandosi nella caduta attraverso la nostra atmosfera.

Dunque pericolo scampato, anche se caduta di meteoriti  rimane un fenomeno più frequente di quello che crediamo...

QUANTI METEORITI CADONO SULLA TERRA OGNI ANNO?

I meteoriti sono frammenti di corpi celesti come comete o asteroidi che riescono a superare l’atmosfera terrestre e a toccare il suolo del nostro pianeta senza disintegrarsi

Quando viaggiano nello spazio, questi oggetti si chiamano "meteoroidi" e, si stima, ogni giorno circa 100 tonnellate di meteoroidi colpiscono la nostra atmosfera. Ma sono solo circa 500 all'anno, i meteoriti che riescono a raggiungere il suolo. Di questi 500, poi, soltanto 5 o 6 vengono effettivamente recuperati perché, quasi sempre, si tratta di frammenti piccolissimi che si perdono chissà dove, per esempio in mare o in zone desertiche.

Comunque, casomai ve lo stiate chiedendo, il meteorite più grande mai ritrovato sulla Terra viene chiamato “Hoba”, è caduto circa 80 mila anni fa in Namibia (Africa) ed è stato trovato nel 1920. Si trattava di un blocco di ferro lungo e largo circa 2,7 metri, spesso 0,9 metri e pesante ben 60 tonnellate!

In varie zone del nostro pianeta, in tutti i cinque continenti, si possono trovare tracce di meteoriti molto più grandi di quello namibiano, che hanno lasciato crateri enormi al momento dell’impatto che li ha distrutti. La caduta di tali frammenti " celesti" più recente e degna di nota ha riguardato regione russa di Cheliabinsk, dove nel 2013 il cielo siberiano è stato attraversato da un bolide che causò circa 1.500 feriti.