Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Le prime immagini della Terra vista dallo spazio

Le prime immagini della Terra vista dallo spazio

Stampa

Guarda le eccezionali immagini di 70 anni fa che ci mostrano la Terra vista dallo spazio. Per la prima volta un razzo salì abbastanza in alto per filmare il nostro pianeta in tutto il suo splendore.

70 anni fa, nel novembre del 1946, da una base situata nello stato del Nuovo Messico l'esercito americano lanciò un razzo. Si trattava di un razzo militare V2, progettato da un genio di nome Wernher Von Braun durante la Seconda guerra mondiale e portato negli Usa dai vincitori dopo la sconfitta della Germania nazista.

 

Wernher Von Braun è il padre della conquista della Luna (avvenuta il 20 luglio del 1969) e il padre dell'astronautica moderna. Quella che, solo per dirne un paio, ha portato la sonda Rosetta sulla cometa 67P e la missione Exomars e il lander Schiaparelli fino su Marte.

 

Basta con la guerra

Al contrario delle migliaia di razzi V2 lanciati su Londra negli ultimi due anni della Seconda guerra mondiale, quello lanciato nel Nuovo Messico nel 1946 non trasportava bombe bensì una cinepresa.

 

Finito il carburante il razzo precipitò al suolo, ma la cinepresa era corazzata e si salvò, la vediamo all'inizio del video che ti proponiamo alla fine dell'articolo. Oggi, dai polverosi archivi della storia ecco a voi focusini il video di quel volo memorabile.

 

Le immagini sono in bianco e nero, sgranate, tremolanti (il razzo ruotava su sé stesso) e segnate dalle ingiurie del tempo. Ma sono comunque eccezionali perché, per la prima volta, l'uomo poté vedere da così in alto la curvatura della Terra, le nuvole, gli oceani. E porre le basi della conquista dello Spazio.

 

GUARDA IL VIDEO