Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > Star Trek ci aveva preso: 40 Eridani, il sistema stellare del Dottor Spock, esiste davvero!

Star Trek ci aveva preso: 40 Eridani, il sistema stellare del Dottor Spock, esiste davvero!

Stampa

Il sistema stellare 40 Eridani e le sue tre stelle orbitanti esistono e sono a "solo" 16,5 milioni di anni luce dalla Terra. Che esista anche Vulcano, il pianeta del dottor Spock?

Nei giorni d'uscita dell'ultimo film dell'epopea Star Trek (Star Trek Beyond), la Nasa annuncia che 40 Eridani, il sistema stellare d'origine del vulcaniano Dottor Spock, esiste davvero!

Dalla fantascienza alla realtà

Con un'animazione interattiva, il sito della Nasa mostra infatti come il sistema relativamente vicino a noi ("solo" 16,5 milioni di anni luce) sia composto da tre stelle, Eridani A, Eridani B ed Eridani C, le quali orbitano tra di loro in una complessa "danza astrale".

Tutte e tre le stelle sono più piccole del nostro Sole, anche se la luce di Eridani A è visibile anche sulla Terra ad occhio nudo.

Contrasto

Benché tale sistema abbastanza vicino, non è possibile per le odierne tecnologie terrestri stabilire se in mezzo alle tre stelle si trovi qualche pianeta simile a Vulcano, il luogo d'origine dell'amatissimo Spock, un essere di pura razionalità che quasi sembra non provare alcun sentimento.

 

I Vulcaniani... di Vulcano!

 

Nella celebre saga di fantascienza i Vulcaniani sono una specie aliena umanoide originaria di Vulcano. Questo pianeta immaginario orbita appunto attorno a un sistema solare fatto da 3 soli.

 

FONTE: NASA