Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > Scoperto un pianeta… davvero infernale!

Scoperto un pianeta… davvero infernale!

Stampa
Scoperto un pianeta… davvero infernale!
NASA/JPL-Caltech

Ha la stessa faccia sempre rivolta verso la sua caldissima stella e temperature roventi, che arrivano fino a 4.300 gradi C. Se quest'estate volete stare al fresco, non andate sul pianeta Kelt-9b!

Altro che afa estiva: sul pianeta Kelt-9b fa così caldo che è impossibile che si formi una molecola d'acqua! E nemmeno di anidride carbonica.

Questo esopianeta (ossia che è al di fuori dal nostro Sistema Solare), si chiama Kelt-9b ed è stato scoperto da un team internazionale di astronomi delle Università dell'Ohio e di Vanderbilt (entrambe americane) grazie agli osservatori del Kilodegree Extremely Little Telescope (KELT). Gli scienziati si sono accorti della presenza del pianeta osservando le leggeri variazioni di radiazioni provenienti dalla stella Kelt-9, che poi è anche la responsabile del caldo infernale dell'enorme pianeta.

I risultati della ricerca sono poi stati pubblicati sulla rivista Nature.

Un vicino "che scotta"

Grosso quasi tre volte più di Giove, Kelt-9b si trova a circa 650 anni luce dalla Terra ma, a differenza del nostro pianeta, è totalmente inospitale.

A causa della vicinanza con la sua stella, infatti, che è due volte più calda del Sole, questo esopianeta raggiunge una temperatura superficiale di 4.300°C, un record per un corpo celeste che non sia una stella!

 

Inoltre, Kelt-9b ha una rotazione sincrona rispetto alla sua stella, il che significa che una parte della sua superficie è sempre esposta a radiazioni così roventi da impedire perfino la creazione di molecole d'acqua, di anidride carbonica o di metano.

«Inoltre, Kelt-9 emette così tanta radiazione ultravioletta che potrebbe far evaporare completamente il pianeta» afferma Keivan Stassun, co autore dello studio, e infatti il destino del "povero" Kelt-9b sembra già segnato: tra poche centinaia di milioni di anni infatti, la stella Kelt-9 diventerà una gigante rossa e si espanderà fino a inglobare il pianeta Kelt-9b.