Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > Quanto dura un giorno sugli altri pianeti?

Quanto dura un giorno sugli altri pianeti?

Stampa

Sulla Terra un giorno dura 24 ore. Ma quanto dura sugli altri pianeti del nostro Sistema Solare?

Quanto può durare un giorno su altri pianeti come Marte o su Venere? Intanto bisogna mettersi d'accordo su che cosa si intende per giorno! Ne esistono infatti di due tipi.

Il giorno sidereo corrisponde al periodo di tempo che un pianeta impiega a ruotare sul proprio asse. Il giorno solare corrisponde invece al periodo che intercorre tra un'alba e un'altra, cioè al tempo che il Sole impiega a riapparire nello stesso punto, e dipende sia dalla rotazione del pianeta sul proprio asse sia dalla rotazione intorno al Sole.

Nel caso della Terra giorno solare (24 ore) e giorno sidereo (23 h 56 min 4 s) sono praticamente uguali. Ma non sempre è così: scopri quanto dura un giorno solare sugli altri pianeti con la fotogallery in cima all'articolo.

URANO

84 ANNI. Settimo per distanza dal Sole, Urano ha una velocità di rotazione intorno al suo asse di 17 ore, 14 minuti e 24 secondi. Il suo giorno solare, però, è molto differente, a causa dello strano angolo di inclinazione del suo asse (circa 90 gradi): in pratica è un po' come una trottola inclinata su un lato. A causa di questa particolarità prima di rivedere il Sole spuntare nello stesso punto occorrono 84 anni!

MERCURIO

176 GIORNI. Mercurio è il pianeta più vicino al Sole e ci mette circa 58 giorni terrestri per ruotare sul proprio asse. A causa della velocità di rotazione intorno al Sole, ci vogliono però quasi 176 giorni per vedere il Sole riapparire nello stesso punto nel cielo.

SATURNO

OLTRE 10 ORE e 47 MINUTI, Sesto pianeta per distanza dal Sole, anche Saturno, come Giove, è un pianeta gassoso e, per questo, è difficile determinare la durata del suo giorno solare. La stima è di oltre 10 ore e 47 minuti

GIOVE

9 ORE, 55 MINUTI. Giove è il pianeta più grande del nostro sistema solare, il quinto per distanza dal Sole e anche il più veloce a ruotare su se stesso (45,300 km/h). Il suo giorno solare, che non è facile da determinare trattandosi di un pianeta gassoso, è molto breve: solo 9 ore, 55 minuti e 30 secondi.

NETTUNO

16 ORE, 6 MINUTI. Anche lui gassoso, Nettuno è il pianeta più distante dal Sole. Si stima che il suo giorno solare sia simile a quello sidereo: 16 ore, 6 minuti e 36 secondi.

MARTE

24 ORE, 39 MINUTI. Marte è il quarto pianeta, dopo la Terra, più vicino al Sole. La sua velocità di rotazione attorno al proprio asse è molto simile a quella del nostro pianeta e anche il suo giorno solare: 24 ore e 39 minuti.

VENERE

116 GIORNI. Venere è il secondo pianeta più vicino al Sole ed è anche il più lento e l'unico a girare in senso orario (rotazione retrograda). La sua velocità di rotazione è infatti di soli 5,5 km all'ora (la Terra gira a 1.670 km all'ora). In pratica ci mette circa 243 giorni a girare sul proprio asse. Per vedere il Sole sorgere di nuovo, però, si aspetta un po' meno: 116 giorni.