Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > Marte? Non è secco come sembra!

Marte? Non è secco come sembra!

Stampa
Marte? Non è secco come sembra!
Ipa-agency

Secondo una recente ricerca inglese, il pianeta rosso potrebbe ancora nascondere dell'acqua...Intrappolata nelle rocce! Scopri di più con Focus Junior!

Marte è universalmente riconosciuto come pianeta non adatto alla vita perché mancante dell'elemento fondamentale per ospitare forme organiche: l'acqua.

 

Eppure gli ultimi anni di studi e ricerche stanno dimostrando che molto probabilmente, tanto tempo fa, l'acqua allo stato liquido fosse presente anche sul Pianeta Rosso, salvo poi scomparire in circostanze ancora poco chiare.

Ma quindi perché Marte ci appare completamente secco?

In uno studio pubblicato sulla rivista Nature un gruppo di ricercatori dell'Università di Oxford avanza una teoria molto interessante: l'acqua marziana è stata "assorbita" dalla superficie rocciosa del pianeta!

 

Per supportare la loro tesi, gli scienziati coordinati dal Dr. Jhon Wade si sono concentrati sui modelli utilizzati normalmente per analizzare la composizione di rocce e minerali terrestri (cambiando ovviamente parametri particolare come temperatura, pressione ecc..)in modo da capire quanta acqua potrebbe essere stata rimossa dalla superficie del pianeta attraverso la reazione con il suolo roccioso marziano.

Secondo i risultati ottenuti, il team di ricerca è arrivato ad affermare che le rocce basaltiche del Pianeta Rosso potrebbero aver "assorbito" il 25% d'acqua in più rispetto a quanto farebbero quelle della Terra.

Questo spiegherebbe l'assoluta aridità del terreno in superficie.

E come mai sulla Terra non si è verificato un fenomeno simile?

La risposta risiede nella tettonica delle placche, la quale impedisce grandi variazioni nelle acque superficiali. La Terra inoltre è più grande di Marte,  ospiata molto più ferro e ha una temperatura differente. 

ULTIME NEWS