Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > La sonda Kepler ha trovato 1.284 nuovi pianeti. E alcuni sono abitabili!

La sonda Kepler ha trovato 1.284 nuovi pianeti. E alcuni sono abitabili!

Stampa

Il telescopio spaziale Kepler cerca (e trova) nuovi pianeti lungo la Via Lattea. Troveremo lì, la vita aliena? Leggi tutto!

Ogni giorno che passa ci sentiamo sempre meno soli nell'Universo.
Dopo la recente scoperta di tre nuovi pianeti potenzialmente abitabili, ecco un altro passo verso l'incontro con potenziali nuove forme di vita.

La  Nasa  ha infatti annunciato che il potente Telescopio spaziale  Kepler è riuscito a individuare 1284 nuovi esopianeti (cioè esterni al nostro Sistema Solare), nove dei quali sono stati classificati entro la fascia di abitabilità , il criterio che determina se un pianeta può o non può ospitare la vita in base alla possibilità di trovarvi acqua allo stato liquido (se è possibile, allora il pianeta è abitabile!). 

 

Quanti possibili vicini...Kepler li stanerà tutti!

Kepler compie la sua ricerca  puntando un gruppo di stelle e quando un pianeta gli transita davanti, oscurando dunque la luce emessa dalle stelle stesse, il telescopio inizia una complessa serie di calcoli (analisi della diminuzione della luce, rilevamento temperatura ecc...) che portano ad un identikit completo del pianeta, con grandezza, distanza dalla stella di riferimento e, appunto, capacità di ospitare forme organiche.

“ Prima del lancio del telescopio spaziale Kepler – dice Paul Hertz , direttore della divisione di astrofisica della Nasa – non sapevamo se i pianeti esterni al Sistema solare fossero rari o comuni nella galassia. Ora, grazie a Kepler e alla comunità dei ricercatori, sappiamo che ci potrebbero essere persino più pianeti che stelle .

Per il dottor Hertz questa è un'informazione molto importante per le missioni future alla ricerca di vita aliena !
Dal 2009, Kepler ha complessivamente scovato 3200 pianeti nuovi , 21 dei quali potenzialmente abitabili, e la speranza è che questi dati continuino a salire in attesa, chissà, di scoprire davvero una "nuova Terra".
FONTE: phys.org , Nasa

LEGGI ANCHE: 
WEBB, IL TELESCOPIO DEL FUTURO!
KEPLER 452 B, IL FRATELLO DELLA TERRA?
Di Niccolò de Rosa

 

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi