Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > Dieci cose che non sapevi sul sistema solare

Dieci cose che non sapevi sul sistema solare

Stampa
Dieci cose che non sapevi sul sistema solare
NASA/JPL

  

Gli scienziati hanno appena scoperto un nuovo sistema solare "alieno" con 7 pianeti che orbitano intorno alla stella Trappist-1. Ma siete sicuri di conoscere bene il nostro? Mettetevi alla prova!

1

Gli 8 pianeti del sistema solare hanno complessivamente 146 lune. Oltre a noi, Marte ne ha 2, Nettuno 13 e Urano 27. Il record va a Giove e Saturno, rispettivamente con 50 e 53 satelliti riconosciuti dall’Unione astronomica internazionale. Mercurio e Venere non ne hanno.

 

2

Il punto più elevato del sistema solare è il Monte Olimpo, un gigantesco vulcano localizzato su Marte: ha un diametro di circa 600 km e la sua vetta spicca a oltre 22 mila metri di quota sulla superficie del pianeta.

 

3

Quanto è grande il sistema solare? Difficile dirlo, visto che non si sa bene dove finisca. Spesso si calcola il suo diametro in circa 100 Ua (Unità astronomiche), pari a 15 miliardi di km, ma le scoperte di nuovi corpi celesti soggetti alla gravità del Sole spostano i confini sempre più in là.

 

4

Fino a dieci anni fa i pianeti del sistema solare erano 9. Tra loro c’era anche Plutone, scoperto nel 1930 dal britannico Clyde Tombaugh. Nel 2006, però, l’Unione astronomica internazionale ha deciso che era troppo piccolo e diverso dagli altri e così è stato... declassato a pianeta nano.

 

5

Proprio vero che il tempo è relativo. Su Giove, che è il pianeta con il periodo di rotazione più breve, le giornate sono di appena 10 ore, mentre su Venere un giorno equivale a circa 116 giorni e 18 ore terrestri.

6

Giove è un cosiddetto “gigante gassoso”. E fa onore al suo nome: con 142.984 km di diametro potrebbe contenere comodamente gli altri sette pianeti. Nulla rispetto al Sole,: con 1,4 milioni di km di diametro rappresenta il 99,9% di tutta la materia contenuta nel sistema solare!

 

7

La sonda New Horizons, che lo scorso luglio ha raggiunto Plutone dopo oltre 9 anni di viaggio, non è l’unica nello spazio né la più lontana. Voyager 1, lanciata nel 1977 per fotografare Giove e Saturno, è ancora in attività e ha raggiunto la distanza di oltre 20 miliardi di km dal Sole.

 

8

Se la Terra è il pianeta azzurro, gli altri pianeti non sono meno colorati. Marte è marroncino (tipo caramelle mou), Giove è a strisce, Saturno è color bronzo, Urano verdognolo, Nettuno è blu intenso.

 

9

Gli anelli sono la caratteristica più nota di Saturno: frammenti di ghiaccio che, per la gravità, si sono disposti in cerchio intorno al pianeta. L’altra sua particolarità è avere la più bassa densità di tutto il sistema solare: è così leggero che, se fosse sull’acqua, galleggerebbe!

 

10

Se vedete il Sole sorgere a ovest e tramontare a est, allora siete su Venere, l’unico pianeta del sistema solare che ruota su se stesso in senso orario (rotazione retrograda).