Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Pianeti > 10 cose che (forse) non sai su Mercurio

10 cose che (forse) non sai su Mercurio

Stampa

Dieci utilissime informazioni per farsi un'idea sul più piccolo pianeta del Sistema Solare: Mercurio!

Quante ne sai su Mercurio?

Ecco dieci pillole che, forse, non conosci!

 

  1. È il più piccolo pianeta del Sistema Solare, le sue dimensioni sono così ridotte che è più piccolo di Titano e Ganimede, i satelliti naturali di Saturno e Giove. Basta pensare che il suo raggio è di 2440 km, simile a quello della nostra Luna, 1737 km!
  2. Che caldo… anzi che freddo! Su Mercurio c’è la più grande escursione termica di tutti i pianeti del Sistema Solare: c’è una grande differenza tra la temperatura durante il giorno e durante la notte. All’equatore di Mercurio, infatti, si può passare dai 450° ai -180°!

  3. Mercurio ha l’orbita più ellittica di tutti! Questo significa che il suo percorso attorno alla nostra stella è il meno circolare rispetto agli altri pianeti.

  4. Mercurio è il pianeta più vicino al Sole e proprio per questo è molto difficile da osservare. Infatti è visibile soltanto poco prima dell’alba o subito dopo il tramonto, nelle notti molto serene. Nel resto del tempo è oscurato dalla luce solare!

  5. È un pianeta molto spoglio e il suo aspetto è simile a quello della Luna. È talmente spoglio che non ha neanche una vera e propria atmosfera! Ha solo un sottilissimo strato di gas che non basta a ripararlo dai raggi solari.

  6. Mentre il nucleo interno ed esterno della Terra occupano circa il 14% del nostro pianeta, il nucleo di Mercurio è enorme e occupa la metà del suo volume! Per questo gli scienziati ipotizzano che in passato Mercurio fosse un pianeta molto più grande, grande quanto la Terra.

  7. La terra impiega 24 ore a girare attorno al proprio asse e 365 giorni per ruotare attorno al Sole. E Mercurio?
    Ha un comportamento del tutto speciale: impiega circa
    59 giorni per ruotare attorno al suo asse e 88 per ruotare attorno al Sole. Si tratta di una sincronia perfetta: ogni 3 giri su se stesso fa 2 giri attorno al Sole!

  8. Il pianeta è ricoperto di crateri grandi e piccoli e di enormi scarpate, formati dall’impatto con meteoriti. Tra i tanti record di Mercurio c’è anche quello di avere uno dei più grandi crateri del Sistema Solare, in rapporto alle dimensioni del pianeta. È il bacino Caloris, un cratere da impatto di quasi 1600 chilometri di diametro!

  9. In passato si pensava che Mercurio non avesse un campo magnetico e invece… ce l’ha! È legato alla rotazione del grande nucleo liquido e ricco di ferro del pianeta. È un campo magnetico molto tenue, circa 1% di quello della Terra.

  10. Sulla superficie del pianeta ci sono tante distese vulcaniche, cioè composte da rocce di provenienza vulcanica, ma non si vedono da nessuna parte vulcani! Questo potrebbe essere spiegato con una lava talmente liquida da non riuscire a costruire un edificio vulcanico!
Sfoglia la gallery!