Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > La sonda Rosetta ha concluso la sua missione, scattando le ultime, importantissime, foto della cometa!

La sonda Rosetta ha concluso la sua missione, scattando le ultime, importantissime, foto della cometa!

Stampa

Prima dello schianto programmato sulla superficie della cometa, la sonda ha inviato le ultime immagini della sua missione: è la prima volta che gli scienziati possono analizzare foto così ravvicinate!

Dopo 12 anni di attività, la sonda Rosetta è andata in pensione nel primo pomeriggio del 30 settembre 2016, impattando sulla superficie della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

 

Lo schianto era stato programmato dal centro di controllo sulla Terra, affinché le ultime fotografie trasmesse prima dello spegnimento definitivo della strumentazione di bordo potessero consegnare ai ricercatori immagini ravvicinate e molto dettagliate della cometa dalla strana forma "a paperella".

Contrasto

Oltre alle foto ad altissima risoluzione, Rosetta ha onorato i suoi anni di missione spaziale inviando agli scienziati preziosissimi dati riguardo la composizione gassosa e le polveri del suolo della cometa 67P.

 

Tutto questo darà un contributo decisivo nella comprensione delle dinamiche di evoluzione dei corpi celesti.

 

Qualche giorno prima di iniziare la sua discesa verso la cometa. Rosetta aveva ritrovato tra gli anfratti rocciosi della superficie Philae, il lander che la stessa sonda aveva sganciato sulla cometa il 12 novembre del 2014 per analizzare il suolo e che aveva scaricato le proprie batterie solari nel mezzo di un crepaccio.

 

Ora Philiae e Rosetta possono riposarsi dopo anni di duro lavoro nello spazio profondo!

FONTE: NASA 

ULTIME NEWS