Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Astronauti > Vuoi fare l’astronauta? Prima devi andare… sott’acqua!

Vuoi fare l’astronauta? Prima devi andare… sott’acqua!

Stampa
Vuoi fare l’astronauta? Prima devi andare… sott’acqua!

Un programma della Nasa manda gli aspiranti astronauti in una base sottomarina per addestrarsi alle rigide condizioni di vita che dovranno affrontare una volta in orbita.

Per fare l'astronauta, prima devi fare il sub!

Può suonare strano, ma in effetti le difficili condizioni di vita che un astronauta deve sostenere una volta uscito dall'atmosfera possono essere riprodotte con un breve soggiorno sotto al livello del mare.

 

Per questa ragione la Nasa, l'agenzia aerospaziale statunitense, ha scelto di addestrare i futuri cosmonauti con NEEMO (Nasa Extreme Environment Mission Operations), un programma che prevede 10 giorni di permanenza a 19 metri di profondità al largo della Florida.

Dalle stelle (marine) alle stelle!

Qui, nella base sottomarina Aquarius, gestita dalla Florida International University, i membri delle prossime missioni nello spazio devono gestire ricerche sott'acqua, operazioni di laboratorio e routine quotidiana, il tutto in semi-assenza di gravità e con tutte le problematiche dovute al vivere sott'acqua: poco ossigeno, pressione elevata, alimentazione particolare e forte stress psico-fisico.

Insomma, non proprio un'immersione da vacanza ai Caraibi, ma per passeggiare tra le stelle qualche sacrificio si deve pur fare!

ULTIME NEWS