1 settembre | Un asteroide "sfiorerà" la Terra!

 Stampa
asteroide
Pixabay

Si chiama  3122 Florence ed è l'asteroide che domani, primo settembre 2017, "sfiorerà" la Terra. Passerà a circa 7 milioni di chilometri da noi e, poiché si tratta di spazio, è una distanza piccolissima. Ma tranquilli, la Nasa ci rassicura: non ci sarà alcun rischio per noi. Però leggi tutto lo stesso!

Vicino, vicinissimo! Ma per fortuna non pericoloso. Tutti con il naso all'insù  a settembre, per il passaggio più ravvicinato di un asteroide dal 1890. E resterà un primato fino al 2500.

 

Ad avvicinarsi così tanto alla Terra sarà l'asteroide 3122 Florence, che con i suoi 4,4 chilometri di diametro, il primo di settembre passerà "vicino, vicino" che più vicino non si può (o forse si può, ma è meglio che non lo faccia). Ben a 7 milioni di chilometri dal nostro pianeta. Tranquilli. Vista la distanza la Nasa ci rassicura: non ci sono rischi per la Terra.

 

armageddon-2104385_640
Armageddon? No, tranquilli, 3122 Florence passerà circa a 7 milioni di chilometri dal nostro pianeta | Pixabay

Florence sarà però ben visibile nei nostri cieli da fine agosto a inizio settembre anche con piccoli telescopi e per diverse notti.  L'asteroide attraverserà le costellazioni del Capricorno, Acquario, Delfino e Pesci australi. 

 

Questo incontro particolarmente ravvicinato sarà utili agli scienziati: "Florence è il più grande asteroide a passare così vicino al nostro pianeta, da quando è iniziato il programma Nasa per rilevare questo tipo di oggetti" commenta Paul Chodas, direttore del Centro per lo studio dei Near-Earth Object (CNEOS) della Nasa al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena.

 

La scoperta nel 1981

Questo asteroide è stato scoperto anni fa! Ben nel 1981, da Schelte "Bobby" Bus in un osservatorio australiano. Florence è stato chiamato così in onore di 

Florence Nightingale, la fondatrice dell'infermieristica moderna.

 

Non è finita qui. Ad ottobre un altro asteroide passerà vicino. Molto vicino. Di preciso il 12 ottobre. L'orbita terrestre verrà sfiorata da 2012 TC4, un asteroide dal diametro di 15-30 metri che si troverà a passare ad appena 44.000 km dal nostro pianeta, solo 8 km più distante rispetto un normale satellite geostazionario. Ingombrante, ma anche in questo caso potremo dormire sogni tranquilli. :-)

 

Per scoprire delle curiosità in più su Florence, gli approfondimenti sul sito della Nasa (IN INGLESE)

27 Agosto 2017 | Aggiornato il 31 Agosto 2017
COMMENTI
Ci sono 5 commenti
02 Settembre 2017 20:35
Io ieri mi ero scordato di guardare. Credo proprio che non si sia visto da nostro lato della terra.
MARTE08
31 Agosto 2017 14:54
Ho paura degli asteroidi da quando sono nata!!! Ma se la NASA dice di stare tranquilli sto tranquilla. Comunque io spero di vederlo
Morgana06
29 Agosto 2017 13:10
Io non so se riusciremo a vederlo anche perchè 7 milioni di chilometri mi sembra molto. Poi dipende dal lato della terra su cui l'asteroide passerà (se non passerà sul nostro lato della terra non lo dovremmo vedere)
MARTE08
28 Agosto 2017 14:04
Spero di vederlo????
SAMUELE
27 Agosto 2017 18:42
omggggggggggggggggggggggggggggggggggggggg io non sono tanto tranquilla ma neanche così spaventata :D compòimenti per la scoperta BRAVISSIMA LA NASA
Ale401
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!