Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Scoperto il mistero delle uova di pietra che si formano su una scogliera cinese

Scoperto il mistero delle uova di pietra che si formano su una scogliera cinese

Stampa
Scoperto il mistero delle uova di pietra che si formano su una scogliera cinese
Metro.co.uk

Ogni trent'anni, dalla scogliera di Chan Dan Ya, cadono dei grandi sassi a forma di uova. Ecco svelato il mistero.

Il Monte Gandeng è piccola scogliera che si è formata 500 milioni di anni fa nella regione autonoma Qiannan Buyei, nella parte sud-occidentale della Cina. Viene considerata una montagna "misteriosa" e un po' magica, perché alcune piccole grotte incastonate al suo interno  "incubano" uova perfettamente lisce, che cadono a terra ogni trent'anni. Gli abitanti del villaggio, che hanno nominato questa scogliera Chan Dan Ya, cioè la "scogliera che produce uova", le toccano o le portano a casa, credendo che portino fortuna.

 

Nuovi test scientifici

Alcuni studi però ora dimostrano il motivo scientifico dell'esistenza di queste uova. I test hanno mostrato che mentre la maggior parte della scogliera è fatta di rocce dure, le cavità da dove cadono le uova sono fatte invece di un tipo di roccia calcarea, che, quando viene colpita da vento e pioggia, si sgretola più velocemente. Mano a mano che queste piccole grotte si erodono, rilevano queste uova lisce, fatte anch'esse però di roccia dura: quindi una volta che il loro nido calcareo si sgretola del tutto, cadono a terra. 

 

Alcuni dettagli restano ancora inspiegabili

Questo però ancora non spiega perché le rocce siano a forma di uovo e lisce, o come una regione geologica "vecchia" mezzo miliardo di anni conservi ancora parti calcaree.

La scogliera è di soli 20 metri e lunga sei metri