Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Lo sapevi che | Qual è l’albero più antico d’Italia? E del mondo?

Lo sapevi che | Qual è l’albero più antico d’Italia? E del mondo?

Stampa

Gli alberi sono creature secolari, lo sappiamo. Crescono lentamente per tantissimo tempo, addirittura secoli. Ma qual è l'albero più antico d'Italia? E del mondo?

Secondo il Corpo Forestale dello Stato, l'albero più antico d’Italia è la varietà di olivo detta “oleastro” ( Olea europaea varietà silvestris ) di circa 15 metri di altezza e la bellezza di 11,80 metri di circonferenza
Questo monumento naturale si trova a Luras (Sassari) in località Santu Baltolu (San Bartolomeo). Sulla base dei rilevamenti degli esperti, e considerata la crescita lentissima dell’olivo, quest'albero dovrebbe avere un'età compresa tra i 3 e i 4 mila anni!
Questo olivo  è stato dichiarato dal Governo Monumento Naturale nel 1991 ed è uno dei 20 alberi secolari italiani da tutelare .

 

Quanto a vecchiaia non sono da meno alcuni larici della val d’Ultimo (foto sopra, provincia di Bolzano), nel Parco nazionale dello Stelvio. Sulla base di esami comparativi, gli esperti hanno stabilito che dovrebbero avere circa 2.200 anni!
A Canneto (Rieti) si trova invece l’ulivo (Olea europaea) più vecchio d’Europa: ha circa 1.500 anni.

 

E nel mondo? L'albero più antico finora scoperto si trova negli Stati Uniti, precisamente nelle White mountains della California . È un pino della varietà bristlecone (Pinus longaeva) chiamato Old Hara e vive sulla nostra Terra da più di 5mila anni! (per la precisione 5.065). Mica male, eh!

 

Leggi anche
Qual è l'albero più alto del mondo?

 

ULTIME NEWS