Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Le spiagge più strane e colorate del mondo

Le spiagge più strane e colorate del mondo

Stampa

Spiagge nere, rosse, bianche: di tutti i colori, a pallini, ad aerei e a.. mucche: non stiamo scherzando! Guarda le spiagge più strane del mondo.

Lo sapevate che alcune volte le spiagge possono essere verdi, rosse, insomma di tutti i colori? C'è persino una spiaggia arcolabaleno in California, la Pfiffer Beach.

 

Viaggiamo insieme nelle spiagge più colorate e strane del mondo.

Shark Bay - Australia. La spiaggia degli squali senza... squali

 

La spiaggia della prima foto si chiama Shark Bay ma in realtà di squali (shark) non ce ne è neanche uno, grazie all'elevata quantità di sale delle acque del mare. La spiaggia è fatta di conchiglie, che si attaccano tutte insieme proprio grazie al sale. E le vongole? Tuffatevi nel mare e le vedrete... senza costume.

 

Spiaggia rosa di Elaphonissi - Creta, Grecia

La sabbia qui è fatta di tanti pezzettini di coralli. Guai a prenderne un po' per portarsela a casa come ricordo, magari chiusa in una bottiglia: spunta subito un poliziotto che vi fa subito restituire il maltolto alla natura.

 

Hyams beach, Australia. La spiaggia che sembra neve.

Qui la spiaggia è talmente bianca che sembra neve. E' entrata nel Guinness dei primati come la spiaggia più bianca del mondo.

 

 

Glass beach, California: quando dai rifiuti nasce una spiaggia colorata

Dopo decenni di bottiglie lasciate abbandonate in riva al mare, questo posto è diventato una spiaggia protetta. L'acqua e le intemperie hanno trasformato i cocci di vetro in sassi colorati, trasparenti e levigati.

 

Sabbia nera dell'isola di Batu Puthi, Singapore

La sabbia nera di spiagge come questa, o quella di Santorini, in Grecia, per esempio, è di origine vulcanica: in pratica è lava sgretolata.

 

 

Goa beach, India: le mucche possono entrare

 

In India le mucche sono considerate animali sacri, quindi se le portano anche in spiaggia, come facciamo noi con i nostri amici cani: niente di strano.

 

Maho Beach, Caraibi

In questa spiaggia caraibica invece non c'è bisogno di portarsi degli amici: c'è già, tutto il giorno, l'ingombrante compagnia degli aerei.

 

Direttamente dall'inferno: kaihalulu beach, Hana (Hawaii)

La sabbia di questa spiaggia è rossa come il fuoco: al tramonto poi sembra diventare una distesa di fiamme.

 

Cristalli verdi: Papakolea beach, Hawaii

Sembra un prato, ma è spiaggia di colore verde. Non ci credete? Guardiamola più da vicino.

 

Il colore di questa sabbia è dato dall'olivina, un minerale di origine vulcanica trasportata sulla riva dal vulcano di fronte alla spiaggia, il Pu'u Mahana.

 

La spiaggia con le uova dei dinosauri, Keokohle beach

 Ok, sono rocce tonde modellate dal mare, non sono uova, tanto meno uova di dinosauri: però questa spiaggia viene chiamata proprio così.