Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Corpo umano > Lo sapevi che | Quanta energia si consuma in un’ora di studio?

Lo sapevi che | Quanta energia si consuma in un’ora di studio?

Stampa

Ok, siamo in vacanza, ma la domanda è sempre attuale: quanta energia serve, al nostro cervello (e al nostro corpo), per fare bene un'ora di studio? Te lo dice Focus Junior!

In linea di massima, in un'ora di studio, il corpo umano (e la mente) consumano circa 126 calorie, che corrispondono a circa 30 grammi di carboidrati. Cioè, se preferite, a una bella fetta di pane.

 

I carboidrati (detti anche glucidi) sono composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno. Sono importantissimi, per la nutrizione, perché sono una ricchissima fonte di energia e un ottimo sistema per trasportarla all'interno delle cellule dell'organismo.
Ovviamente una fetta di pane è troppo grande per entrare in una cellula, ecco dunque come avviene il processo. 

 

  • Il primo passo per utilizzare l’energia dei carboidrati di una fetta di pane consiste nel romperla in porzioni sempre più piccole attraverso la masticazione e la digestione.
     
  • Il mattoncino più piccolo che si ottiene da questo processo è il glucosio (un tipo di zucchero) che, nell’intestino tenue, viene assorbito dal sistema venoso, raggiunge il fegato, i tessuti periferici e infine le singole cellule.
    pixabay
  • Il glucosio subisce la glicolisi, cioè un processo chimico che lo divide in due molecole e produce Atp (Adenosina trifosfato), che è la molecola fondamentale per dare energia alle cellule. Una molecola è un insieme di almeno due atomi.
     
  • Il processo di glicolisi, in realtà, è molto più complesso di così e vede la creazione, nel nostro organismo, di altre sostanze e l'attivazione di vari processi biochimici che usano l'ossigeno della respirazione e producono anidride carbonica. 

Gli scienziati hanno calcolato il rendimento energetico dei cibi nel nostro organismo: 1 grammo di glucosio genera 4 calorie. Ecco dunque che una fetta di pane (senza marmellata!) che pesa 30 grammi ci mette a disposizione circa 120 calorie. Ossia l'energia necessaria per studiare un'ora senza affaticarci!