Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Corpo umano > Lo sapevi che? Nove curiosità sul cervello | Strano ma vero!

Lo sapevi che? Nove curiosità sul cervello | Strano ma vero!

Stampa

Tutto quello che avresti voluto sapere sul cervello: quanto è grande? Di cosa è fatto e come mai, di notte...? Scopri tutto qui!

  1. Il cervello dei bambini che vivono in famiglie violente subisce gli stessi dannosi effetti di quello dei soldati sul campo di battaglia.
     
  2. Il 60% circa del cervello umano è composto di grasso. Non si tratta del grasso contenuto nelle normali cellule adipose e perciò, se si perde peso dimagrendo, il nostro cervello non diventa più leggero.
     
  3. Gli studi scientifici sostengono che il cervello umano raggiunge il suo pieno sviluppo attorno ai 25 anni. Studi scientifici molto recenti, però, hanno dimostrato che varie regioni del cervello continuano a svilupparsi per molti anni ancora, dopo i primi 25.
     
  4. Il cervello umano, nella sua attività quotidiana, richiede l'energia che sarebbe sufficiente a fare accendere una piccola lampadina!
     
  5. L’attività cerebrale è maggiore durante la notte, rispetto al giorno. Questo perché il nostro cervello si "sveglia", proprio mentre noi  "dormiamo".
  6. La mente umana è in grado di memorizzare una quantità d'informazioni pazzesca, pari ad almeno 2,5 petabyte (ossia milioni di gigabyte). Se preferite si potrebbe anche dire che dovreste guardare la tv per almeno 3 milioni di ore (ossia più di 300 anni) e ricordare tutto, prima di “riempire” il cervello.
     
  7. Bastano meno di 10 minuti di mancanza di ossigeno e il cervello si danneggia in modo permanente. Gli studi, però, dimostrano che i neuroni di una persona colpita da mancanza di ossigeno che si trova al freddo, resistono un po' più a lungo.
    ravelry - Alana Noritake
  8. I due emisferi del cervello non sono affatto divisi: la metà destra e sinistra lavorano con profitto assieme.
     
  9. E infine... dulcis in fundo: il cioccolato fa aumentare, nel cervello, le onde elettriche chiamate "theta" che hanno la proprietà di fare rilassare!
     

Curioso, vero? Clicca sul bottone rosso per scoprire  quali scherzetti può giocarti il cervello!