Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Corpo umano > Il bacio ci fa bene? Questione di batteri!

Il bacio ci fa bene? Questione di batteri!

Stampa
Il bacio ci fa bene? Questione di batteri!
Pixabay

Baciarsi significa anche scambiarsi milioni di batteri. Contrariamente a quanto si possa pensare, ciò rafforza l'organismo e ci rende più sani (e desiderabili)!

"Amore, scambiamoci un po' di batteri"; probabilmente non è la frase più romantica da dire alla propria fidanzata (e può anche costarvi un ceffone ben assestato), ma il proposito non è per nulla negativo!

Baciarsi fa bene

Gli studi dell'esperta Susan Erdman suggeriscono infatti che lo scambio di milioni di microbi che avviene con il bacio (non fate quella faccia, è perfettamente naturale!) è un vero toccasana per il nostro organismo.

 

Il nostro corpo, che piaccia o no, è abitato da centinaia di milioni di microbi e benché si associ la parola "batterio" ad un concetto negativo, la grande maggioranza  di essi aiuta organi e tessuti a svolgere al meglio le loro funzioni.

Le cose migliorano poi se ai "nostri" batteri aggiungiamo quelli benigni provenienti da un altro organismo. Come? Ma attraverso i baci ovviamente!

 

La conferma è avvenuta anche attraverso gli esperimenti effettuati dalla Dott.ssa Erdman su alcuni topolini da laboratorio alimentati con bibite probiotiche (quindi cariche di questi microbi). Alla fine del ciclo di sperimentazione infatti, i topolini maschi avevano sviluppato pelo lucente ed un'andatura da veri "macho".

Quello che un poeta definì "un'apostrofo rosa tra le parole t'amo" ci aiuterebbe dunque ad avere un umore migliore (merito dell'ossitocina), una pelle più liscia e una maggiore desiderabilità, perché, si sa, stare in salute ci rende anche più belli!

 

Se dunque vi serviva un ulteriore motivo per dare un bel bacio di durante il Kiss World Day alla vostra fidanzatina non indugiate. Baciarsi è salutare!