Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > La Terra vista dallo spazio

La Terra vista dallo spazio

Stampa

Rosetta, la sonda spaziale europea è arrivata ad appena 100 km dalla cometa 67P e ci ha mandato foto straordinarie. Anche la nostra Terra,  vista dallo spazio, sembra piccola come la cometa?

Ha viaggiato nello spazio per 10 anni , ha percorso più di 6 miliardi di chilometri e dallo scorso 6 agosto, a 405 milioni di chilometri di distanza dalla nostra Terra, la sonda Rosetta vola intorno alla piccolissima cometa 67P .
Il tempo di accendere la macchina fotografica e Rosetta ha inviato sulla terra le prime, straordinarie immagini della cometa , sulla quale atterrerà il prossimo 11 novembre.

 

Un sassolino nello spazio

Per questo oggi, 20 agosto, la piccola navicella ha in programma un altro balzo e scenderà fino ad appena 50 chilometri dalla superficie accidentata della cometa. Ma com'è, visto dallo spazio, il nostro pianeta? È desolato e buio come la cometa fotografata da Rosetta? Beh, di sicuro non ha la coda (che la cometa farà apparire quando sarà più vicina al Sole). Tracy Caldwell Dyson (nella foto sopra), astronauta della stazione spaziale internazionale che orbita intorno alla Terra a 350 chilometri di distanza ci dimostra esattamente il contrario. 

 

Da lassù il nostro pianeta sembra così calmo, così piccolo!

La stazione spaziale su cui si trova Tracy è così distante che l'orizzonte è perfettamente curvo! Si possono vedere le nuvole, il mare e i centri abitati illuminati. Guardate cos'hanno fotografato dall'alto!


L'Italia, di sera, vista dallo spazio
La stazione spaziale compie un giro attorno alla Terra ogni 90 minuti circa  e nelle serate estive non è difficile vederla: è come un punto luminoso che appare e si muove a sud, nel cielo sereno, poco dopo il tramonto. 

 

Provate a cercarla anche voi!