Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Esperimenti > Il mistero della coca cola che cambia colore

Il mistero della coca cola che cambia colore

Stampa
Il mistero della coca cola che cambia colore

Coca cola (che è scura) + latte (che è bianco) + tempo che passa (che non si vede) = ???? Scopri con Focus Junior il risultato di questo stranissimo esperimento da "piccolo chimico".

Si fa così. Prendi una bottiglietta di coca cola, aggiungi un po' di latte e poi avvita il tappo (ma non completamente). L'esperimento comincia da solo, automaticamente. Tieni d'occhio la bottiglietta e vedrai la coca "risvegliarsi" , e, poco alla volta,  resterai di stucco . Sempre che tu non abbia già fatto prima questo esperimento e sappia già che cosa accadrà! Se hai fretta, sei curioso o, più semplicemente, non ti va di sprecare una buona coca cola guarda questo video. Poi ne riparliamo sotto.

 

 

Abracadabra!!

Magia? Miracolo? Niente di tutto questo: solo chimica, che mette in atto un fenomeno detto denaturazione delle proteine, un fenomeno che provoca, cioè, il cambiamento della struttura originaria di una sostanza a causa dell'aggiunta di una sostanza estranea (per esempio  una sostanza acida) o, anche, a causa dell'aumento della temperatura.
Questo fenomeno è  molto complesso da spiegare , a noi basta sapere che le proteine sono delle molecole, ossia delle lunghe catene composte di centinaia di piccoli “mattoncini” simili, detti “amminoacidi” .
Aggiungendo alle proteine (nel nostro caso del latte) una sostanza acida come la coca (che infatti contiene acido fosforico), le molecole di proteine si rompono, ossia si separano dal siero di latte che le contiene. Perciò  smettono di “galleggiare” nel liquido e si depositano sul fondo. Durante questo processo, le proteine trascinano con sé anche il colorante della coca (il caramello bruno) e così la bibita diventa trasparente . 
Facile? Difficile? Beh, di sicuro una bella skifezza di esperimento!