Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Esperimenti > FJ Lab: Facciamo un palloncino spiedino!

FJ Lab: Facciamo un palloncino spiedino!

Stampa

Come fa un palloncino a non scoppiare se "trafitto" da uno spiedino di legno? Guarda, stupisciti...E fallo a casa!

Volete lasciare a bocca aperta la famiglia? Basta davvero poco per realizzare il palloncino spiedino, ossia un normalissimo palloncino che, trafitto da un legno appuntito... Non esplode!

COSA SERVE?

  • Un palloncino
  • Sapone liquido
  • Uno spiedino di legno lungo

IL PROCEDIMENTO

Per prima cosa, prendI il sapone liquido e, con le mani, spalmalo bene sopra tutta la superficie dello spiedino.

Gonfia un palloncino ma senza esagerare: più rimane molle e più sarà facile trafiggerlo. Devi infilare lentamente lo spiedino, passando dalla parte dove c’è il nodo.

Continua a infilarlo, facendolo ruotare con delicatezza, finché non arriva all’estremità opposta, dove vedrai un punto più scuro e meno teso. Con una leggera pressione fallo uscire da lì.

Magia: ecco il palloncino trafitto!

COM'È POSSIBILE?

Nella parte dove si fa il nodo e in alto, il palloncino rimane più “molle” e, quando si fa passare lentamente lo spiedino, può tendersi e allungarsi ancora un po’ senza rompersi. Il sapone, oltre a rendere più facile la penetrazione della punta, aiuta a riempire il buchino che si crea, impedendo al palloncino di sgonfiarsi.

ULTIME NEWS
FJ LAB: la pallina scomparsa
Condividi
Crea una mascherina senza cuciture
Condividi
Che cos’è la Costituzione?
Condividi
FJ Lab: il trucco del bicchiere bucato
Condividi