Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Ecologia > Buco dell’ozono: mai stato così ampio negli ultimi 10 anni

Buco dell’ozono: mai stato così ampio negli ultimi 10 anni

Stampa

Il buco dell'ozono è un problema che riguarda l'atmosfera terrestre. A causa dei gas va via via riducendosi, non poteggendo più il nostro pianeta. Negli ultimi anni la diminuzione di certe sostanze nell'aria stava aiutando la Terra, ma ora il buco dell'ozono è di nuovo aumentato!
Il nostro pianeta è "stressato", diciamo così... I gas che ogni giorno l'uomo produce attraverso le industrie, le macchine, lo spreco di energia, hanno distrutto quella specie di pellicola che ci protegge dai raggi ultravioletti del Sole, che si chiama atmosfera. Nello specifico, se vogliamo essere precisi quello che è venuto a mancare è l'ozono , creando il cosiddetto buco dell'ozono . 
Per fortuna negli ultimi decenni gli uomini si sono resi conto di essere responsabili del benessere della Terra e pian piano stavamo aiutando il buco dell'ozono a richiudersi. Ma gli scienziati hanno fatto una scoperta non molto positiva. Nel mese di marzo 2011 appena passato, la grandezza del buco dell'ozono ha raggiunto record mai visti dal 1997 , nell'area sopra l'Artico. Cosa è accaduto di così grave?
Le cause possono essere due . I colpevoli di questa grande diminuzione di ozono nell'atmosfera potrebbero essere: o dei "vortici polari" , ovvero delle correnti che sballano le condizioni climatiche sopra al Polo Nord (diciamo che assomigliano ad un'estate improvvisa!), oppure potrebbero esserci nuovamente troppi gas nocivi nell'atmosfera .
Se il problema fosse dovuto davvero a questi vortici, poco possiamo fare.
Ma resta il fatto che il nostro pianeta sta soffocando e basterebbero dei piccoli accorgimenti da parte di tutti per migliorare la situazione. Iniziate voi stessi con aclune piccole attenzioni: usate più spesso la bicicletta o i mezzi pubblici, invitando anche mamma e papà a farlo. Imparate la gioia di spostarvi camminando invece che in auto (che fa anche bene alla salute). Spegnete la luce quando non vi serve , perché anche l'energia inquina. Attenti agli spray che usate (es: il deodorante), perché alcuni sono molto dannosi.
Insomma impariamo a non inquinare nel nostro piccolo e sicuramente la Terra ci ringrazierà!