Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Curiosità scientifiche > Fluffy slime: la nostra ricetta

Fluffy slime: la nostra ricetta

Stampa

Questa ricetta serve a fare uno slime molto elastico e fluffoso. Ci sono diverse variante: partiamo dalla nostra preferita (e base) e scopriamo qualche alternativa.

Voglia di uno slime davvero fluffoso e morbido? Prova con la nostra ricetta del fluffy slime e facci sapere la tua!

 

Ecco che cosa ti serve:

 

  • colla vinilica (250 ml)
  • attivatore (nel nostro caso, bicarbonato e soluzione salina delle lenti a contatto)

Facoltativi:

  • amido di mais (40 gr)
  • colorante alimentare
  • olio profumato

In più: puoi rendere il tuo slime ancora più fluffoso aggiungendo sapone liquido schiumoso e schiuma da barba.

 

Per iniziare:

Versa la colla in un recipiente e aggiungi il colorante (se vuoi) o l'olio profumato. Aggiungi fino a ottenere il colore che piace a te. Attenzione a non macchiarti!

 

Unisci al composto un po' di bicarbonato alla volta e qualche goccia di liquido per le lenti a contatto.

 

Continua a girare (anche per più minuti) e se non sei contento della consistenza, incorpora ancora un po' di attivatore al composto. 

Appena il tutto inizia a diventare un po' appiccicoso, mettici le mani e impastalo.

 

Giocare con lo slime è il modo perfetto per impastarlo del tutto!

spazzatura...

 

Le varianti

Ti abbiamo dato la nostra versione base del fluffy slime, ma nulla ti vieta di renderlo ancora più fluffoso!

 

Torniamo dal principio. Prendi la colla e versala nel recipiente. Aggiungi del sapone liquido (circa 125 ml) e la schiuma da barba (250 ml).

Se vuoi, puoi mettere anche l'amido di mais e un po' di lozione, circa 30 ml.

 

Non ti dimenticare del colorante o dell'olio profumato (anche questi sono opzionali).

 

Sei giunto al punto dell'attivatore: aggiungi un po' di bicarbonato e liquido per le lenti a contatto fino ad ottenere la consistenza che fa per te.

 

Gioca e modella il tuo fluffy slime.