Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Curiosità scientifiche > Che cosa è il sonno? A che cosa serve?

Che cosa è il sonno? A che cosa serve?

Stampa
Che cosa è il sonno? A che cosa serve?
pixabay

La sapevi che ci sono due tipi fondamentali di sonno? E che dormire è necessario, per il fisico ma anche per la mente? Scopri insieme a noi tutte le curiosità sul dolce dormire...

Ne abbiamo tutti bisogno. C'è chi preferisce dormire nottate intere e svegliarsi tardissimo, altre persone invece, si sentono riposate dopo poche ore a letto. Inoltre, senza dormire avremmo dei seri problemi di concentrazione e psicologici. Sai tutte le curiosità sul sonno? Le abbiamo raccolte dal libretto "Sonno e alimentazione" a cura del gruppo ospedaliero San Donato di Milano.

 

Iniziamo dall'abc. Anzi, dalla s. S come sonno.

 

1 - Che cosa è il sonno?

E' un processo indispensabile per vivere. E' un fenomeno complesso, un periodo di riposo durante il quale il nostro organismo non è più in veglia cosciente. E ci si addentra in un partiolare stato, in cui l'elettroencefalogramma mostra enormi variazioni, a seconda del momento in cui viene fatto.

2 - Quando tempo trascorriamo dormendo nell'arco di una vita?

 

Il sonno occupa circa un terzo della vita di ciascuno di noi. Un terzo! Infatti, se una giornata è di 24 ora, circa 8 le passeremo tra le braccia di Morfeo...

 

3 - Quanti tipi di sonno ci sono? Due...

 

Ci sono due tipi fondamentali:

  1. sonno non-REM
  2. sonno REM

Il sonno non-REM si divide in tre stadi:

  • stadio 1 (addormentamento) è la fase di transizione tra sonno e veglia
  • stadio 2 (sonno leggero)
  • stadio 3 (sonno profondo)

Nel sonno REM invece (rapid eye movement), ci sono appunto dei rapidi movimenti oculasi, e assenza di attività muscolare.

Questi due tipi di sonno si alternano anche 4-5 volte nel corso di una notte. Appena ci si addormenta comunque, prevale il sonno non-REM. Al contrario dell'ultima parte.

 

4 - Non tutti dobbiamo dormire le stesse ore per stare bene

 

Non tutti dormiamo o abbiamo bisogno di dormire le stesse ore. Si dorme più a lungo da bambini, poi, sempre meno.

Fino ai 13 anni abbiamo bisogno di dormire 10-12 ore al giorno. In adolescenza abbiamo bisogno invece di dormire un po' meno, circa 10 ore. Gli adulti, anche solo 7-8 ore. Ma ognuno ha la sua esigenza di sonno. Alcuni adulti per sentirsi riposati hanno bisogno anche di 10-11 ore! Altri, solo 4-5. Sono i "brevi dormitori", che, pur dormendo poco, traggono dal proprio sonno tutti i vantaggi necessari, senza conseguenze o essere stanchi di giorno. Al contrario degli insonni... che tanto vorrebbero dormire ma fanno fatica.

5 - Si sogna durante il sonno REM

 

Il sonno REM serve per il benessere mentale, grazie ai sogni. Il non-REM al recupero fisico. Ed è proprio nel sonno REM che si ha la maggior parte dei sogni. Lo sai che i neonati passano molto più tempo nella fase REM rispetto agli adulti? Servirebbe a contribuire allo sviluppo del cervello all'inizio della vita.

 

 

E' la giornata mondiale del sonno e ricorre ogni anno nel venerdì che precede l'equinozio di primavera. Un periodo in cui tutti siamo un po' più stanchi...

 

 

ULTIME NEWS