Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Natura > Corpo umano > Lo sapevi che | Che cos’è il déjà vu?

Lo sapevi che | Che cos’è il déjà vu?

Stampa
Lo sapevi che | Che cos’è il déjà vu?
Ipa-agency

Vi è mai capitata quella sensazione per cui vi sembra di avere già visto o di avere già vissuto una certa situazione? Sì? Bene, si chiama déjà vu e, se volete capirne di più, leggete il nostro articolo!

Déja-vu è un termine francese che vuol dire “già visto”. Indica la sensazione che si ha, a volte, di avere già vissuto la situazione in cui ci si trova in quel momento.

Per esempio  se incontra una persona per la prima volta  ma si ha comunque l’impressione di averla già conosciuta. Oppure se ci si trova in un luogo mai visto e si ha la sensazione di averlo già visitato.

Nel tempo di questo fenomeno sono state date molte interpretazioni non scientifiche (profezie, memorie di vite passate...) ma in realtà il déjà vu è perfettamente spiegato dalla scienza come un’anomalia della nostra memoria.

Ricordi "scombinati"?

Fino a qualche tempo fa si pensava che il il déja-vu fosse un fenomeno psichico riguardante i casi di alterazione dei ricordi.

Secondo tale interpretazione, quando dei fatti casuali che riguardano cose, animali o persone entrano in contatto con la nostra memoria, essi provocano la sensazione di aver già vissuto prima quella precisa esperienza.

In pratica si confonderebbero i ricordi

Altri invece affermavano che i déja-vu fossero solo la conseguenza di sogni dimenticati prima del risveglio ma che, tuttavia, lasciano qualche traccia pronta a emergere al momento opportuno.

Il déjà-vu è un "segnale" del nostro cervello!
Credits: Ipa-agency

L'antivirus del cervello

In realtà nel 2016 un team di scienziati coordinati dal Dott. Akira O'Connor ha esposto una teoria che per molti addetti ai lavori ha definitivamente svelato l'arcano.

Secondo la ricerca ripresa anche dall'autorevole rivista "New Scientist", il il déjà-vu altro non sarebbe che  l'effetto provocato dal nostro cervello intento a "verificare" lo stato della nostra memoria, come una specie di antivirus.

In pratica la sensazione di aver già vissuto un momento sarebbe il segnale del fatto che il cervello ha trovato un errore, un contrasto tra ciò che si è realmente visto e ciò che invece pensiamo solo di aver vissuto.

Il déja-vu quindi è un bel segno: vuol dire che la nostra mente è efficiente!

GUARDA IL NOSTRO VIDEO SULLE 10 CURIOSTÀ SUL CERVELLO UMANO!