Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Asciugare un libro bagnato | Come cavarsela

Asciugare un libro bagnato | Come cavarsela

Stampa
Asciugare un libro bagnato | Come cavarsela

"Aiuto! Mi è caduto il libro di storia in una pozzanghera! Come faccio?". Prima di piangere... lacrime sul liquido versato, segui i consigli di Focus Junior!

La carta è un materiale igroscopico , una parola complicata che descrive la capacità della carta di assorbire i liquidi. Perciò, quando un libro si bagna, occorrono prontezza e un po' di trucchi per rimediare e asciugare il libro nel miglior modo possibile. Ecco alcune indicazioni per salvare le tue pagine preferite!
COSA TI SERVE
Carta assorbente 
Carta da forno (per le pagine satinate)
Un ventilatore
Un libro pesante

Scopri come si produce la carta


COME ASCIUGARE IL LIBRO

1) Appoggia il libro su un foglio di carta assorbente
2) Inserisci altri due fogli assorbenti all'interno delle copertine
3) Rigira frequentemente il libro (all'incirca ogni mezz'ora) e sostituisci i fogli assorbenti con altri nuovi, asciutti

 

Non provare a sfogliare le pagine bagnate rischieresti di strapparle

4) Quando il libro è un po' meno bagnato inserisci un foglio assorbente ogni 20 pagine (se ne metti di più rischia di deformarsi) 5) Stendi di nuovo il libro e procedi di nuovo come al punto 3.
6) Quando il libro sarà più asciutto mettilo in piedi, aperto a ventaglio, davanti a una corrente d'aria (l'ideale è quella di un ventilatore)
7)
Non appena il libro sarà asciutto, mettilo per alcuni giorni pressato sotto una pila di libri pesanti

 

Il consiglio in più

Non tentare di asciugare il libro con il phon o nel forno: le pagine si accartoccerebbero.
Spargere un po' di talco sul libro potrebbe aiutare a togliere un po' di umidità ed evitare muffe e macchie. Ma non esagerare!

Per sapere come rimediare se il tuo smartphone cade in acqua

 

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi