Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Avventura | Come fare un campeggio senza imprevisti!

Avventura | Come fare un campeggio senza imprevisti!

Stampa

La tenda permette di stare a contatto con la natura però ha i suoi svantaggi. Ecco i consigli che vi aiuteranno a godervi la natura e la meritata vacanza in un perfetto campeggio rilassante e... senza imprevisti!

Al mare o in montagna, passare alcuni giorni di vacanza in campeggio è sempre un'esperienza corroborante e interessante. Oltre che super divertente. Ma per passare questi giorni in completo relax è necessario porre attenzione ad alcuni aspetti, a volte piccini e poco evidenti , che possono fare la differenza tra un periodo di campeggio divertente e uno pieno di problemi. Ecco i consigli di Focus Junior per un campeggio rilassante e senza imprevisti .

 

Attenti al sole!

Molte volte, specie se si pianta la tenda la sera, ci si dimentica del sorgere del sole e per questo ci si ritrova il mattino dopo in un bagno di sudore . Quando scegliete il campo, quindi, osservate da quale direzione sorgerà il sole , per evitare che la vostra tenda, con i primi raggi mattutini, diventi un forno

 

Occhio al terreno

In tenda ci si deve dormire . Quindi, al momento di piantarla, state attenti a buche, sassi, ma soprattutto alla pendenza del campo, per non rischiare di dormire... a testa in giù !

 

Alla larga dagli insetti

La natura è bella, le punture di insetto molto meno! Portate con voi un repellente per le zanzare e, soprattutto, ricordatevi di chiudere la retìna subito dopo l'apertura della tenda. In questo modo l'aria circolerà, gli insetti no!

 

Gli oggetti indispensabili

Ecco quello che dovete portare con voi per un campeggio a prova di focusino
Una torcia : come fare, altrimenti, nel caso di un improvviso e impellente bisogno notturno?  La carta igienica : spesso, nei bagni in comune dei campeggi scarseggia!
Cappello e un paio di scarpe chiuse: per difendersi dal sole e dalla pioggia!
Un lucchetto : chiudere la zip della tenda prima di un escursione è sempre una buona idea! Che altro aggiungere, per fare un campeggio senza imprevisti?   Non dimenticate la macchina fotografica!