Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Ambiente > Vulcani > Vulcani | Dalle eruzioni alle bombe di lava

Vulcani | Dalle eruzioni alle bombe di lava

Stampa

Le eruzioni vulcaniche sono composte solo di lava? E le "bombe di lava" cosa sono? Te lo dice Focus Junior!

I vulcani sono una delle più affascinanti strutture create dalla Natura. Quando sono vivi spesso sono pericolosi ma, non per questo, diventano meno interessanti. Specialmente quando si “svegliano” e cominciano a eruttare la loro lava. Ma, appunto, le eruzioni vulcaniche possono essere solo di lava? La risposta è no. La lava non è l'unica sostanza che può essere eruttata dalla crosta terrestre.

wikipedia

Dal vulcano Ol Doinyo Lengai in Tanzania, per esempio, fuoriesce un materiale liquido composto da carbonato di calcio, la stessa sostanza delle barriere coralline. La sorgente di questo materiale si trova in profondità, dove il calore del magma fonde, di tanto in tanto, rocce composte da carbonio, ossigeno e calcio.

wikipedia

Un altro tipo di eruzione è quella dei “vulcani di fango”. In Italia ve ne sono in Emilia-Romagna (e sono chiamati salse) e in Sicilia, nella Riserva naturale integrale Macalube di Aragona. Ma ce ne sono anche in Paesi come la Romania e l’Indonesia.

 

Dalla crosta terrestre infine, si possono avere fuoriuscite di sola acqua calda e in quel caso abbiamo il fenomeno dei geyser. Come per esempio il famoso Old Faithful del parco nazionale di Yellowstone (Wyoming, Usa) che vediamo nel video qui sotto.


 

La lava può fuoriuscire dai vulcani in vari modi. Infatti la liberazione dei gas intrappolati nella lava, all’interno del vulcano, può far sì che durante l’eruzione siano lanciati in aria grossi frammenti di magma.

wikipedia

Se questi frammenti sono di grandi dimensioni, vengono scagliati in aria abbastanza in alto da avere il tempo di raffreddarsi, solidificarsi e di assumere la loro forma definitiva, allora danno origine le cosiddette bombe vulcaniche.

 

Modellandosi durante il volo questa lava assume una tipica forma affusolata: sferoidale, oblunga, piriforme, claviforme, contorte e perfino schiacciate. Le "bomba di lava” hanno dimensioni variabili da alcuni centimetri a diversi metri cubi e possono arrivare a pesare anche 90 tonnellate.

 

In Messico, nella Sierra de la Primavera, è stata ritrovata quella che, finora, è la bomba vulcanica più grande, lunga ben 8,5 metri.

ULTIME NEWS