Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itScienzaAmbienteProteggiamo la nostra casa: il 22 aprile è la Giornata della Terra

Proteggiamo la nostra casa: il 22 aprile è la Giornata della Terra

Stampa
Proteggiamo la nostra casa: il 22 aprile è la Giornata della Terra
Shutterstock

Nella giornata dedicata alla causa ambientale, iniziative ed eventi sparsi per il mondo ci chiamano ad agire in prima persona per costruire una società più sostenibile

Seppur nella particolare situazione dettata dall'emergenza sanitaria, anche nel 2021 si festeggia l'Earth Day, la Giornata della Terra che quest'anno compie il suo cinquantaduesimo anniversario.

La giornata della Terra

L'evento viene celebrato ogni 22 aprile dalle Nazioni Unite e dalle tante organizzazioni schieratesi in difesa dell'ambiente. L'obiettivo dichiarato dell'Earth Day è infatti quello di coinvolgere sempre più nazioni e "fette" della società civile nella tutela dell'equilibrio naturale, prendendosi cura delle foreste, evitando lo spreco di risorse, supportando l'adozione di fonti energetiche più green, combattendo il riscaldamento globale e adottando stili di vita sostenibili.

La prima Giornata della Terra in assoluta si è tenuta il 22 aprile del 1970, quando circa 20 milioni di cittadini statunitensi risposero all'appello del senatore democratico Gaylord Nelson scendendo in piazza a manifestare per la salvezza del pianeta. Noi ora siamo abituati a questo genere di cose grazie a iniziative come i Fridays for Future di Greta Thunberg, ma allora una simile partecipazione per la causa ambientale fu un evento straordinario.

Il tema della Giornata della Terra 2022

Quest'anno il tema del 52esimo World Earth Day è Invest in our Planet ("Investi nel nostro pianeta"), ossia la necessità ad impegnarsi tutti insieme per plasmare una nuova società più equa, sostenibile e in grado di affrontare le sfide del futuro affidandosi sempre di più a tecnologie e messi di produzione green.

Dopo due anni pesantemente condizionati dalla pandemia, finalmente tornano anche gli eventi in presenza, primo fra tutti il  tradizionale Concerto per la Terra che si terrà a Roma nella celebre Nuvola di Fuksas, con il Maestro Giovanni Allevi come direttore artistico. L'evento sarà anche trasmesso in diretta streaming sugli schermi di Notorious Cinemas.

La stessa Earth Day Italia poi chiamerà i giovani di tutto il Paese a partecipare all’iniziativa Call4Earth – Produci il cambiamento dove, tra altre cose, il giorno della Maratona del 22 aprile #3OnePeopleOnePlanet i partecipanti potranno presentare i loro progetti di Sviluppo Sostenibile. Tutte le proposte saranno valutate da una commissione di esperti e quelli selezionati riceveranno un finanziamento per passare dalla teoria... alla pratica!