Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Ambiente > 5 Giugno, la Giornata Mondiale dell’Ambiente

5 Giugno, la Giornata Mondiale dell’Ambiente

Stampa
5 Giugno, la Giornata Mondiale dell’Ambiente

Il 5 giugno, è la giornata mondiale dell'ambiente (WED, World Environment Day). Di cosa si tratta? A cosa serve? Leggi per saperne di più!

Come ogni anno, il 5 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell'Ambiente, un'evento internazionale che unisce i vari Paesi della Terra nello sforzo di preservare l'ecosistema naturale.

DI CHE SI TRATTA?

Il World Enviroment Day e è stato istituito dall’Assemblea Generale dell’ONU nel 1972, a memoria della Conferenza di Stoccolma sull'Ambiente Umano nel corso della quale prese forma il Programma Ambiente delle Nazioni Unite (conosciuto con la sigla inglese UNEP, United Nations Environment Programme).

L'UNEP è un organismo internazionale che si è prefissa l'obiettivo di promuovere una seria tutela ambientale e l'utilizzo sostenibile delle risorse naturali, attraverso la sovvenzione di ricerche, iniziative a protezioni animali e piante, e progetti “verdi” che uniscano la produttività al rispetto per la Natura (Es: riduzioni di inquinamento nelle fabbriche e uso di materiali riciclabili).

IL TEMA 2021

In occasione della celebrazione del 5 giugno, gli organizzatori indicano ogni volta un tema principale e un Paese “icona” dove tenere i principali eventi: quest'anno il Paese ospitante è il Pakistan e i temi scelti - oltre all'immancabile focus su inquinamento atmosferico e il cambiamento climatico - è la il ripristino degli ecosistemi.

Con quesa giornata - che tra altre cose lancerà ufficialmente il Decennio delle Nazioni Unite per il Ripristino dell’Ecosistema che si propone di far rivivere miliardi di ettari di aree boschive e marittime - si ribadisce la necessità di seguire esempi virtuosi come quello dello stesso Paese ospitante, il quale ha già completato con successo l'ambizioso progetto del 2014 (ribattezzato "Tsunami da miliardi di alberi") per il rimboschimento di vastissime aree del proprio territorio e ha recentemente lanciato una nuova piattaforma (Ecosystem Restoration Fund) per creare promuovere la tutela della biodiversità e la creazione di posti di lavoro green.

Gli organizzatori hanno anche messo online una Guida pratica della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021 contenente spunti di riflessione e suggerimenti per favorire il rifiorire della natura sul nostro pianeta.

LA GIORNATA IN ITALIA

Per visionare le varie iniziative - moltissimi online, anche in Italia - il sito mette a disposizione anche una mappa dedicata per scegliere a quali partecipare.

Da segnalare in particolare le tre iniziative organizzate da ISRPA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale):

Il cambiamento deve iniziare adesso!