Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Acqua più acqua | La storia della gemella sconosciuta dell’acqua!

Acqua più acqua | La storia della gemella sconosciuta dell’acqua!

Stampa

Un gruppo di scienziati dell'Università di Stoccolma ha fatto una sorprendente scoperta: sulla Tera esistono due acque. E non si riferiscono all'acqua salata e a quella dolce, ma proprio a due differenti tipi di acqua. Leggi questa affascinante storia.

Sul nostro pianeta ci sono due tipi di acqua. Non è l'acqua dolce contrapposta a quella salata e nemmeno l'acqua del rubinetto confrontata all'acqua minerale.

 

Un team di scienziati svedesi ha scoperto che esistono proprio due differenti tipi di acqua, che hanno chiamato “ad alta e a bassa densità”.

L'acqua, la nostra preziosa e fondamentale fonte di vita è un vulcano di proprietà. L'ultima di queste l'hanno appena dimostrata gli scienziati dell'Università di Stoccolma analizzando l'acqua sfruttando due raffinate tecniche ai raggi X che hanno permesso di determinare la struttura atomica delle molecole dell'acqua e il movimento delle molecole che contiene. Il risultato è che, in pratica, esistono due diverse forme di acqua, diverse tra loro come struttura e densità. È come se fossero due liquidi diversi in uno stesso liquido.

pixabay

La spiegazione di questa caratteristica è, naturalmente, molto complicata. Ma per semplificare possiamo dire che gli scienziati, divisi in due team che hanno lavorato a Chicago e ad Amburgo sono riusciti a penetrare nella struttura più piccola e infinitesima dell'acqua. E dimostrare, così, che a bassa temperatura le molecole dell'acqua hanno una disposizione diversa rispetto alle stesse molecole di acqua a temperatura maggiore. Ossia, secondo la temperatura che ha, che a livello di particelle atomiche la stessa acqua può esistere, perfino nello stesso tempo, in due diversi stati, ossia avere alta o bassa densità.

 

Fonte Proceedings of the National Academy of Sciences