Donna Moderna
FocusJunior.it > Ricette > Unicorno-mania | Ecco come fare un rainbow smoothie in casa

Unicorno-mania | Ecco come fare un rainbow smoothie in casa

Stampa
Unicorno-mania | Ecco come fare un rainbow smoothie in casa
Libro Unicorn Food

Voglia di una ricetta colorata, diversa e un po'... magica? Come solo un unicorno fatato può essere? Potresti lasciarti tentare da questo smoothie arcobaleno!

Voglia di dare un tocco colorato al proprio frullato? Per animare una festa speciale a tema unicorno o per rinfrescare una lunga giornata estiva? Se anche voi andate pazzi per queste leggendarie e magiche creature, rimboccatevi le maniche e preparate un frullato fatto di yogurt greco e frutta.

Ecco come fare un rainbow smoothie al "sapor di unicorno". :-) Realizzato con coloranti NATURALISSIMI dato che si tinge dei colori dell'arcobaleno solo grazie a mirtilli, kiwi, mango e fragole!

La ricetta è tratta dal libro Unicorn food, edizioni Ippocampo.

La ricetta dello Unicorn smoothie

Preparazione: 20 minuti
Per 2 bicchieri grandi
o barattoli

  • 250 g di yogurt greco
  • 100 ml di succo d’ananas
  • 3 banane
  • 50 g di mirtilli o di more (o di açai in polvere)
  • 50 g di frutti rossi
  • 1 kiwi
  • ½ mango
  • 5 fragole
  • Qualche lampone
  • ½ frutto del drago (pitaya)
  • Decorazioni per alimenti

Il giorno prima, tagliate e congelate tutta la frutta
nei sacchetti di plastica (o utilizzate frutta surgelata).
Il giorno seguente frullate le fragole, 2 cucchiai
di banane, 2 cucchiai di succo d’ananas, 2 cucchiai
di yogurt greco e mettete il composto in un bicchiere
grande o in un barattolo. Ripetete l’operazione con la
stessa quantità di banane, di yogurt e di succo d’ananas
aggiungendo di volta in volta i lamponi e i frutti rossi
congelati, i mirtilli, il kiwi e il mango, per creare diversi
strati di colore.

Terminate decorando lo smoothie, aggiungendo una
cannuccia e una fetta di frutto del drago (pitaya)
tagliata a stella o qualche mirtillo.
Servite subito o chiudete il barattolo per portarlo con
a un picnic o da un amico.

Gli unicorni esistono davvero! La ricetta che avete appena letto è stata pubblicata nel libro Unicorn food, edizioni Ippocampo. Troverete 35 sia dolci che salate, coloratissime, ma create senza coloranti di sintesi, ma solo con quelli di origine vegetale.