Donna Moderna
FocusJunior.it > Ricette > La ricetta della Coca Cola non è più un segreto. Scopri tutto!

La ricetta della Coca Cola non è più un segreto. Scopri tutto!

Stampa
La ricetta della Coca Cola non è più un segreto. Scopri tutto!
Ipa-agency

Come è fatta la Coca Cola? Scoprilo con Focus Junior!

Sulla Coca Cola ci sono moltissimi misteri e leggende, a partire dalla sua ricetta. La storia vuole che il farmacista John Pemberton sia l'inventore di questa famosa bevanda di cui non avrebbe mai pubblicato gli ingredienti completi per non permettere a nessuno di imitarla.

Inizialmente la bevanda doveva essere un elisir contro l'emicrania, ma Pemberton ci accorse che allungandola con la soda si otteneva una bibita decisamente gustosa. La ricetta però continuava a rimanere un mistero....

Ma il segreto è stato svelato!

Il sito This American Life ha pubblicato la foto del ricettario originale e ha diffuso sul web la ricetta, rivelando il famoso ingrediente segreto "7x".

E voi? Non siete curiosi di sapere cos'è che dà alla Coca Cola quel sapore unico e tutte quelle bollicine? Ecco come si può realizzare artigianalmente.

Una vecchia etichetta della Coca Cola
Credits: Ipa-agency

La ricetta

Estratto fluido di coca e noci di cola (4 once - un'oncia corrisponde a 28,35 grammi circa)
Acido citrico (3 once)
Citrato di caffeina (1 oncia)
Zucchero (30 libbre)
Acqua (due galloni e mezzo)
Succo di lime (un quarto)
Vaniglia (1 oncia)
Caramello (quanto basta)
Aromi (2 once e mezza)

Il famoso ingrediente 7x altro non è che un mix di olii di diverse essenze e alcool:
1/4 di alcool
Olio di arancia (80 gocce)
Olio di limone (120 gocce)
Olio di noce moscata (40 gocce)
Olio di coriandolo (20 gocce)
Olio di neroli (40 gocce - olio ottenuto dalla distillazione dei fiori d'arancio amaro).

A completare il tutto ci sarebbe anche una foglia di coca, la pianta tropicale che purtroppo è diventata tristemente famosa nella produzione di una sostanza stupefacente, ma per ovvie ragione questo ingrediente non è assolutamente acquistabile.

La ricetta viene buona anche senza!

FONTE: Focus; This American Life

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche