Donna Moderna
FocusJunior.it > Ricette > 100 cose da fare | La perfetta omelette

100 cose da fare | La perfetta omelette

Stampa

Cento cose da fare, con i tuoi o da solo ma tutte assolutamente da provare! Ecco a voi una ricetta rapida e speciale, da cucinare con mamma o papà: l'omelette. Non chiamarla frittata, però, se no si offende!

Ti piacerebbe fare qualcosa di speciale una volta ogni tanto? In autonomia o in compagnia della mamma o del papà, o -perché no- di tuo fratello o della tua migliore amica? Hai voglia di animare un pomeriggio noioso e di sperimentare qualcosa di diverso? 100 cose te le suggerisce Focus Junior : fai da te, ricette, lavoretti, giochi o semplicemente un'idea magari banale ma a cui non avevi ancora pensato.

 

Che ne dici, cominciamo?

La prima delle cento cose da fare con Focus Junior è l'omelette . Non chiamarla frittata: si potrebbe offendere.... L'omelette è rapida da preparare (si cuoce infatti solo da un lato) e si presta a molte varianti . È una ricetta semplice, ma devi prestare tanta attenzione  per non fare un'omelette troppo pesante o troppo sottile.

 

Prepara gli ingredienti, recluta uno dei tuoi per aiutarti coi fornelli e mettiti all'opera con attenzione!
Ti servono:
3 uova
erbe aromatiche, un pizzico
una noce di burro
una padella antiaderente di 20 cm di diametro
sale, pepe

 

Rompi le uova in una ciotola , aggiungi poco sale, pepe se vuoi, le erbe aromatiche (facoltative) e sbatti il tutto con una forchetta, senza fare troppa schiuma: l'omelette non deve incorporare troppa aria.  Metti la padella sul fornello, imburrala passando su tutta la superficie un pezzetto di burro e chiedi ai tuoi di accendere la fiamma abbastanza vivace. Appena il burro è caldo, versa le uova sbattute nella padella e lascia addensare il composto in uno strato sottile e uniforme.  Con una spatola di legno stacca l'omelette dai bordi e fatti aiutare ad inclinare la padella per far scivolare il composto ancora liquido verso i bordi. Quando la parte superiore è quasi cotta  ripiega l'omelette a metà servendoti della spatola, quindi servila immediatamente. Scoprirai che è davvero buona!

 

Quando la tua omelette sarà perfetta, potrai divertirti ad aggiungere il ripieno che più ti piace. Prova a stendere due fette di prosciutto e del formaggio tagliato sottile (o di crescenza a pezzetti) prima di ripiegarla, oppure cospargi la parte superiore di patate (già lessate) e pancetta tagliate a cubetti, o coprila di fettine di pomodoro e mozzarella .
Un consiglio per togliere grassi e colesterolo all'omelette e per renderla più soffice: usa solo gli albumi delle uova , e sbattili con una piccola quantità di latte.
Guarda nel link un trucchetto alla Focus Junior per separare il tuorlo dall'albume

 

Pronto per cominciare? Buona omelette: facci sapere nei commenti il risultato, e mandaci la foto!