Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Vendesi castello infestato: in vendita la Rocca di Arignano, luogo di fantasmi e misteri

Vendesi castello infestato: in vendita la Rocca di Arignano, luogo di fantasmi e misteri

Stampa

Ad Aregnano, nel torinese, è stata in messo in vendita il castello che da secoli è oggetto di storie legate all'alchimia e a leggendari tesori. Locali spaziosi, ottimo panorama e compagnia paranormale inclusa...un vero affare!

Nel Monferrato, a 20 km da Torino, è stato messo in vendita uno dei luoghi di maggior attrattiva per gli appassionati del mistero, la Rocca di Aregnano, edificio nobiliare ricco di storia, arte e segreti dal passato.

 

L'antica dimora, in vendita per "soli" 600.000 euro, è da secoli oggetto di dicerie riguardo le pratiche occulte avvenute tra quelle mura, tanto che nella zona si era fermamente convinti che il castello fosse infestato da spiriti urlanti.

Fantasmi e tesori

La leggenda narra infatti che il castello di Arignano fu un luogo apprezzato da Cagliostro, il celebre alchimista che, si dice, abbia lavorato proprio in quella alla formula per realizzare la mitica pietra filosofale, l'artefatto che permetteva di trasformare un metallo vile in oro.

 

Simili frequentazioni, contribuirono ad alimentare l'aura esoterica che ammanta il Piemonte, regione che, secondo gli amanti dell'occulto, si trova sia alla sommità dell'immaginario triangolo della magia bianca (con Praga e Lione) che della magia nera (insieme a San Francisco e Londra).

Da qui la fama del castello, il quale, oltre a fenomeni meritevoli della visita di qualche Ghostbuster, nasconderebbe anche un tunnel sotterraneo che condurrebbe direttamente alle leggendarie grotte alchemiche, luogo in cui è custodita proprio la pietra filosofale! 

 

Che dire, al futuro proprietario della Rocca, non mancheranno certo le cose da scoprire!