Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Tutti pazzi per il festival dedicato a Harry Potter!

Tutti pazzi per il festival dedicato a Harry Potter!

Stampa
Tutti pazzi per il festival dedicato a Harry Potter!
Finn Wraae

In questi giorni a Odense, una città della Damimarca, c'è un festival interamente dedicato a Harry Potter, il celebre maghetto. Ecco cosa troveranno e cosa potranno fare tutti i fan della celebre saga  

Fan di Harry Potter, aspiranti studenti alla scuola di magia e di stregoneria di Hogwarts, sosia di Lord Voldemort: tutti si ritrovano in questi giorni a Odense, la città della Danimarca famosa per essere la città natale di Hans Christian Andersen (l'autore di famose fiabe come La sirenetta, La principessa sul pisello, Il soldatino di stagno, ecc.), dove dal 19 al 21 ottobre si svolgerà la quindicesima edizione dell'Harry Potter Festival, un evento dedicato al celebre maghetto protagonista dei libri di J.K.Rowling!

 

 

Maghi, streghe e stregoni invadono la cittadina per tre giorni ricchi di sorprese e festeggiamenti, durante i quali ragazzi e ragazze di tutte le età arrivano qui per sfilare rigorosamente vestiti come studenti della scuola di magia di Hogwarts o per partecipare alle numerose attività tutte rigorosamente a tema “Harry Potter”: nel Magical Market, per esempio, il mercato magico che riproduce perfettamente Ollivanders e i tanti altri negozi di magia,  gli appassionati potranno scegliere la bacchetta che preferiscono, imparare incantesimi o diventare reporter del Daily Prophet! L'esperienza più gettonata, però, è quella di partire dal binario 9 ¾ della stazione per salire sull'Hogwarts Express (che, in questo caso, non conduce alla celebre scuola di magia, ma al museo della ferrovia danese). Ecco nella gallery alcune foto dell'evento: 

 

 

Ma non solo: uno degli eventi più attesi di quest'anno è il torneo di Quidditch, che in questo caso però non si gioca nel cielo ma sul prato del Royal Garden: lo scorso anno hanno partecipato anche le squadre internazionali di Inghilterra e Norvegia, e quest'anno la IQA (International Quidditch Association) ha garantito la partecipazione di ben 10 squadre provenienti da diversi paesi!

 

Finn Wraae

 

L'Harry Potter Festival fu organizzato per la prima volta nel 2001 (lo stesso anno in cui il primo film della serie, Harry Potter e la pietra filosofale, uscì al cinema) da Annette Godt, bibliotecaria di Odense appassionata dei libri della Rowling, che decise di far prendere vita al libro, ricreando il mondo incantato di Harry Potter nella realtà della cittadina danese. ll primo festival ha riunito 80 studenti di Hogwarts, classificati e divisi nelle 4 famose case: Grifondoro, Serpeverde, Corvonero e Tassorosso. Annette ha organizzato anche un piccolo torneo di Quidditch, creato elisir magici con Severus Piton e una lettura della mano con Sibilla Trelawney.

Di anno in anno il successo dell'Harry Potter Festival è diventato sempre più grande: nel 2010 è stata ospite dell'evento anche la stessa J.K. Rowling, l’autrice della saga di Harry Potter, a cui è stato consegnato il premio Hans Christian Andersen alla letteratura.  Pensate che in questa occasione più di 300 fortunati bambini hanno potuto assistere alle sue letture e farle tantissime domande!

Ogni anno l'evento riesce ad attirare migliaia e migliaia di piccoli fan del mago più famoso del mondo: lo scorso anno sono stati addirittura 10 mila, e quest'anno gli organizzatori prevedono addirittura di battere il record di presenze!