Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Tanti auguri doppia elica del Dna: compie 65 anni

Tanti auguri doppia elica del Dna: compie 65 anni

Stampa

28 febbraio 1953: nei laboratori di Cambridge il biologo americano James Watson e il fisico britannico Francis Crick fanno una scoperta che cambierà loro la vita! La doppia elica del Dna.

65 candeline spente e quasi non sentirle.



 



La scoperta della doppia elica del Dna compie proprio oggi, 28 febbraio, 65 anni!


 



Così famosa e amata, da diventare anche un'icona pop da meritare la sua personalissima emoji. Un'emoji entrata a far pare della futura schiera di emoticon che verranno rilasciate a metà 2018, ma che proprio nelle ultime settimane ha suscitato parecchio scalpore (insieme alla nuovissima emoji dell'aragosta) perché la povera elica era attorcigliata nel verso sbagliato!



 



[Guarda la lista delle nuove emoji versione 11.0 che saranno disponibili a tutti a partire da giugno 2018]



pixabay


Una scoperta lunga 65 anni



La doppia elica del Dna è stata scoperta 65 anni fa, il 28 febbraio 1953, nei laboratori di Cambridge.



Autori della scoperta sono stati un biologo americano, James Watson, e un fisico britannico, Francis Crick. Ad aiutarli anche Maurice Wikins, biologo, e le immagini a raggi X prodotte da Rosalind Franklin.



 



Il 25 aprile dello stesso anno la scoperta è stata pubblicata sulla rivista Nature e nel 1962 Watson, Crick e Wikins si sono aggiudicati il premio Nobel per la medicina!



 



(Nella foto in alto, James Watson e Francis Crick davanti al modello della doppia elica del Dna. Fonte della foto: Mark Am Kramer, Flickr)

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche
ULTIME NEWS