Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Spider-Man: tutti i segreti dell’Uomo Ragno

Spider-Man: tutti i segreti dell’Uomo Ragno

Stampa

Oggi esce nelle sale cinematografiche il secondo film dello Spider-Man targato MCU. Ma quanto bene conoscete uno dei supereroi più amati di sempre?

Dopo mesi di attesa finalmente Spider-Man: Far From Home è uscito nei cinema. La pellicola conclude la celebre Fase 3 dell'MCU, il Marvel Cinematic Universe che comprende le amatissime storyline degli Avenegers (Thor, Iron Man, Capatin America ecc...). E nonostante sia l'ultimo arrivato, toccherà proprio allo Spider-Man interpretato da Tom Hollad il compito di ricostruire il gruppo dei Vendicatori.

TRAMA (IN BREVE)

Far From Home si svolge qualche tempo dopo Avengers: Endgame.

Lo "schiocco" di Thanos, benché annullato dal sacrificio degli Avengers, ha lasciato parecchi strascichi nel mondo, ma il giovane Peter Parker cerca comunque di ricominciare la sua normale vita da studente liceale e decide di partire con la scuola per la vecchia Europa. Nonostante la ferma volontà di non lasciarsi invischiare in situazioni "supereroistiche", Peter viene però raggiunto dall'ex-capo dello S.H.I.E.L.D. Nick Fury, che vuole affidargli una missione in collaborazione con un agente proveniente da un'altra dimensione...

CURIOSITÀ SU SPIDER-MAN

  • L'Uomo Ragno è nella Top 3 dei supereroi più amati di sempre e in tempi recenti a lui sono state dedicate ben tre filoni cinematografici: il primo è stato quello cominciato dal regista Sam Raimi nel 2002, con Toby Maguire nei panni dell'eroe mascherato, e conclusosi nel 2007 con il terzo capitolo, Spider-Man 3 appunto. Poi è stata la volta della storyline di Amazing Spider-Man, con Andrew Garfield, ma la serie si interruppe dopo soli due film (doveva essere molto più lunga). La terza e ultima versione è proprio lo Spider-Man di Tom Hollan, inserito nelle vicende degli Avengers nel film Captain America: Civil War dopo che la Marvel si era ricomprata i diritti del personaggio dalla Sony.
  • Il primissimo Uomo ragno però nacque nel 1962 sotto forma di fumetto per mano del grande Stan Lee e del disegnatore Steve Dikto. Da lì a poco lo spara-ragnatele sarebbe entrato nei cuori di milioni di fan.
  • Spider-Man è probabilmente la creazione più amata da Stan Lee il quale, vedendo una mosca camminare sul muro, s'immaginò un personaggio in grado di fare la stessa cosa, ma portandosi dietro tutti i problemi di qualsiasi essere umano.
  • Nei decenni il personaggio dell'Uomo Ragno è passato attraverso vari restyling, seguendo differenti universi narrativi (Amazing Spider-Man, Sensational Spider-Man, Spectacular Spider-Man, Ultimate Spider-Man) e diversi disegnatori. Vi sono addirittura delle storie in cui l'Uomo Ragno muore!
  • In questo intreccio di trame e universi, Spider-Man è anche arrivato a fare a cazzotti con altri supereroi(sia Marvel che DC), come Wolverine, Deadpool, Devil e Superman.
  • Le ragnatele dell'arrampicamuri - che a differenza di quanto si vede nella primissima versione cinematografica sono lanciate da un marchingegno inventato da Peter e non prodotte dal suo corpo - sono flessibili e super-resistenti, ma si squagliano dopo circa un'ora. Altrimenti i grattacieli di York sarebbero zeppi di fili pendenti!
  • Per un certo periodo il malvagio Dottor Octopus - acerrimo nemico di "Spidy" - si è impossessato del copro dell'eroe, combinando un sacco di guai!
  • Spider-Man si scrive rigorosamente con il trattino. Questa fu la ferrea volontà dello stesso Stan Lee, che temeva l'associazione con il già celebre Superman.