Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Spider-Man: tutti i segreti dell’Uomo Ragno

Spider-Man: tutti i segreti dell’Uomo Ragno

Stampa

Il nuovo trailer di "No Way Home" ha acceso l'entusiasmo dei fan dell'Uomo Ragno. Ma quanto bene conoscete uno dei supereroi più amati di sempre?

Dopo mesi di attesa finalmente è stato diffuso il triale di Spider-Man: No way Home, la pellicola che promette grossi cambiamenti nell'MCU, il Marvel Cinematic Universe che comprende le amatissime storyline degli Avengers (Thor, Iron Man, Capatin America ecc...), e che ha già fatto balzare dalla sedia i fan grazie alla comparsa di vecchi nemici di Peter Parker, già comparse nelle passate versioni cinematografiche della storia di uno dei supereroi più amati di sempre.

IL TRAILER E LA POSSIBILE TRAMA

No Way Home si svolge qualche tempo dopo la fine di Far From Home, secondo film deicato all'Uomo Ragno dell'MCU in cui nelle scene post-credit il giornalista senza scrupoli J. Jonah Jameson rivela al mondo l'identità di Spider-Man.

Proprio da questo problema - almeno stando al trailer, che però può essere montato proprio per "ingannare" gli spettatori e poi stupirli in sala - partono le avventure nel nuovo film: Peter Parker infatti si rivolge al potentissimo Dr. Strange (interpetato da Benedict Cumberbatch) per far dimenticare a tutti la rivelazione di Jameson, ma l'incantesimo preparato dallo stregone sembra andare storto, pasticciando con le trame del Multiverso, l'insieme di realtà parallele dell'universo, che iniziano a intrecciarsi.

Spider-Man (Uomo Ragno)
Tom Holland, l'attore che interpreta Spider-Man all'interno dell'MCU.

Tale caos probabilmente porterà Spidey a vedersela con nuovi/vecchi agguerriti nemici: il trailer ha infatti già rivelato la presenza del Goblin del Dr. Octopus interpretato da Alfred Molina, lo stesso attore  che vestì i panni del medesimo personaggio nel film Spider-man 2 del 2004!

Dobbiamo dunque aspettarci altre comparsate provenienti dai film dell'Uomo Ragno precedenti al filone dell'MCU? Molti fan nfatti si aspettano di trovare nel film gli altri due Spider-Man cinematografici, interpretati da Tobey Maguire (il "primo" Spider-Man dei filn diretti da Sam Raimi) ed Andrew Garfield (dei due Amazing Spider-Man), provenienti da dimensioni parallele.

MA CHI È SPIDER-MAN?

Per prepararci al film, facciamo un breve ripasso.

Spider-Man in realtà è Peter Parker è un giovane brillante con la passione per la fotografia che viene morso da un ragno radioattivo (le circostanze cambiano in base ai film e alle versioni dei vari fumetti) e assume super-poteri come una forza sovrumana e la capacità di arrampicarsi sui muri. Il giovane decide quindi di fabbricarsi un costume per celare la sua identità e combattere il crimine.

Il personaggio nasce nel 1962 sui fumetti Marvel ad opera del grande Stan Lee e Stephen Ditko. In poco tempo diventerà una delle creazioni più amate dai lettori.

CURIOSITÀ SU SPIDER-MAN

  • L'Uomo Ragno è nella Top 3 dei supereroi più amati di sempre e in tempi recenti a lui sono state dedicate ben tre filoni cinematografici: il primo è stato quello cominciato dal regista Sam Raimi nel 2002, con Toby Maguire nei panni dell'eroe mascherato, e conclusosi nel 2007 con il terzo capitolo, Spider-Man 3 appunto. Poi è stata la volta della storyline di Amazing Spider-Man, con Andrew Garfield, ma la serie si interruppe dopo soli due film (doveva essere molto più lunga). La terza e ultima versione è proprio lo Spider-Man di Tom Hollan, inserito nelle vicende degli Avengers nel film Captain America: Civil War dopo che la Marvel si era ricomprata i diritti del personaggio dalla Sony.
  • Il primissimo Uomo ragno però nacque nel 1962 sotto forma di fumetto per mano del grande Stan Lee e del disegnatore Steve Dikto. Da lì a poco lo spara-ragnatele sarebbe entrato nei cuori di milioni di fan.
  • Spider-Man è probabilmente la creazione più amata da Stan Lee il quale, vedendo una mosca camminare sul muro, s'immaginò un personaggio in grado di fare la stessa cosa, ma portandosi dietro tutti i problemi di qualsiasi essere umano.
  • Nei decenni il personaggio dell'Uomo Ragno è passato attraverso vari restyling, seguendo differenti universi narrativi (Amazing Spider-Man, Sensational Spider-Man, Spectacular Spider-Man, Ultimate Spider-Man) e diversi disegnatori. Vi sono addirittura delle storie in cui l'Uomo Ragno muore!
  • In questo intreccio di trame e universi, Spider-Man è anche arrivato a fare a cazzotti con altri supereroi( sia Marvel che DC), come Wolverine, Deadpool, Devil e persino Superman.
  • Le ragnatele dell'arrampicamuri - che a differenza di quanto si vede nella primissima versione cinematografica sono lanciate da un marchingegno inventato da Peter e non prodotte dal suo corpo - sono flessibili e super-resistenti, ma si squagliano dopo circa un'ora. Altrimenti i grattacieli di York sarebbero zeppi di fili pendenti!
  • Per un certo periodo il malvagio Dottor Octopus - acerrimo nemico di "Spidy" - si è impossessato del copro dell'eroe, combinando un sacco di guai!
  • Spider-Man si scrive rigorosamente con il trattino. Questa fu la ferrea volontà dello stesso Stan Lee, che temeva l'associazione con il già celebre Superman.