Donna Moderna
FocusJunior.it > Interviste > Sfera Ebbasta: 5 curiosità che (forse) non sai

Sfera Ebbasta: 5 curiosità che (forse) non sai

Stampa

Sfera Ebbasta non passa inosservato, capelli rossi, tatuaggi, denti d'oro... Ma qualche giorno fa, all'Arena di Verona, si è presentato sul palco come una Rockstar! Ecco cinque curiosità che ci ha raccontato quando lo abbiamo intervistato.

Sfera Ebbasta, il king della trap, è arrivato a Verona su una carrozza trainata da cavalli, indossava un completo bianco tempestato di strass e un cappotto/mantello degno di un re. Si è esibito sul palco dei Wind Music Awards con  la hit Rockstar e, alla fine è stato premiato con cinque statuette  per i Singoli multiplatino Cupido e Tran Tran, per Rockstar e il Premio speciale digital.

 

Guardate il video dell'arrivo

I Junior reporter lo hanno intervistato, ecco cinque curiosità che forse non sapete!

IL SUCCESSO

È bello essere famoso, tutti ti riconoscono, molti ti vogliono bene. Ma per tanti che ti apprezzano,in molti ti rompono le scatole. Ogni tanto è difficile anche fare cose semplici, come andare a cena con la tua ragazza; tutti vogliono la foto... Però non cambierei con niente altro al mondo questa situazione.

LA SCUOLA

A scuola non ero una cima. Ho fatto ridere i polli. Anzi, stanno ancora ridendo

LA MAMMA

Sono cresciuto con lei, perché i miei erano separati. Lei è la mia prima fan, mi ha sempre sostenuto. Anche quando non avevamo i soldi e dovevamo campare con pochi euro, non mi ha mai costretto ad abbandonare i miei sogni

CANTANTI HIP HOP PREFERITI

Se dovessi fare una lista, rimarremmo qua fino a domani. Invece, ultimamente mi è capi­tato di ascoltare alcune canzoni di Lana del Rey: spacca!

PROGETTI

Creare qualcosa di epico!