Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsScoperta una tartaruga gigante creduta estinta

Scoperta una tartaruga gigante creduta estinta

Stampa
Scoperta una tartaruga gigante creduta estinta
Galápagos Conservancy

È stata trovata una tartaruga gigante che si pensava estinta più di 100 anni fa. È una femmina e gli scienziati l'hanno chiamata Fernanda

Svelato il mistero della tartaruga Fernanda, una femmina adulta trovata sull'isola Fernandina, nel 2019, durante una spedizione organizzata dal Parco Nazionale delle Galapagos e dall'organizzazione ambientalista americana Galapagos Conservancy.

Quando i ricercatori hanno scoperto Fernanda si sono trovati davanti a un bel mistero! La tartaruga aveva caratteristiche molto diverse da quelle che popolano oggi le isole Galapagos e, secondo gli studiosi, apparteneva a una specie non più vivente. Ma grazie alle analisi del suo DNA si è scoperto che si tratta di una Chelonoidis phantasticus, una specie che si credeva estinta più di 100 anni fa.

Quante specie di tartarughe ci sono alla Galapagos?

Nell'arcipelago sono state registrate quindici specie di tartarughe giganti, comprese quelle considerate estinte. Gli scienziati ritengono che siano arrivate lì tre o quattro milioni di anni fa portate dalle correnti oceaniche, e una volta insediate si sono evolute in specie differenti e ognuna si è adattata all’habitat delle diverse isole.

Ricordi che Charles Darwin formulò la sua teoria sull'evoluzione dopo essere tornato dal viaggio alle Galapagos?

L'isola scelta da Fernanda

La tartaruga Chelonoidis phantasticus si è stabilita a Fernandina (da cui quella scoperta nel 2019 ha preso il nome), un'isola disabitata di 638 km2. Oltre a Chelonoidis phantasticus finora considerata estinta, risultano estinte altre due specie, la Chelonoidis spp stabita sull'isola di Santa Fe e la Chelonoidis abingdonii sull'isola di Pinta.

La scoperta che ha sorpreso gli scienziati

Per determinare la specie della tartaruga, Stephen Gaughran dell'Università di Princeton e i suoi colleghi, hanno confrontato il DNA di Fernanda con quello delle altre tartarughe delle Galapagos conosciute, ma non c’era compatibilità. Quindi hanno utilizzato un campione di sangue di Fernanda e un campione di osso dell'esemplare maschio ospitato nel museo delle scienze e… sorpresa! I loro geni corrispondevano ed erano diversi dalle altre 13 specie di tartarughe giganti delle Galapagos.

tartaruga

Una speranza per la riproduzione

Se gli scienziati riuscissero a individuare un maschio della sua specie, la tartaruga Fernanda potrebbe riprodursi e non estinguersi. «La nostra speranza è che ci siano ancora un paio di altre di queste tartarughe sull'isola. Ma è molto difficile», afferma Gaughran.

Si stima che Fernanda abbia più di 50 anni, ma potrebbe vivere fino a circa 200, ciò aiuterebbe i ricercatori a trovarle un compagno. Nel frattempo Fernanda vive le sue giornate sotto l’osservazione e le cura degli scienziati presso il “Centro delle tartarughe delle Galapagos”, nella speranza che possa presto sposarsi con un suo simile e avere tanti tartarughini.