Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Scoperta in Egitto la tomba perfettamente conservata di un sacerdote di 4400 anni fa!

Scoperta in Egitto la tomba perfettamente conservata di un sacerdote di 4400 anni fa!

Stampa
Scoperta in Egitto la tomba perfettamente conservata di un sacerdote di 4400 anni fa!
Shutterstock

Il ritrovamento è avvenuto nella necropoli di Saqqara: il sepolcro, intatto, nascondeva un vero tesoro archeologico!

La necropoli di Saqqara, vicino al Cairo, continua a svelare nuove sorprese provenienti dal passato. Questa volta è stato il turno di una tomba egizia risalente ad oltre 4000 anni fa e che apparteneva ad un sacerdote chiamato “Wahtye”.

La scoperta

Il sepolcro si nascondeva sotto cinque metri di terra e ha nascosto per millenni le spoglie del sacerdote che visse circa 4.400 anni fa, al tempo della V dinastia, quando cioè iniziarono ad essere costruite le piramidi di Giza.

Saqqara, tombe egizie
Una veduta del sito archeologico di Saqqara, a sud del Cairo
Credits: Shutterstock

L'importante reperto è rimasto pressoché intatto per tutto questo tempo e al suo interno gli archeologici hanno rinvenuto un vero tesoro: pitture perfettamente conservate ritraenti scene di vita quotidiana, iscrizioni narranti la vita del defunto e della sua famiglia (c'è anche la moglie Weret Ptah e la madre Merit Meen), rilievi e decine di statue con ancora gran parte dei colori originali.

Gli esperti hanno descritto il ritrovamento come uno dei più importanti degli ultimi decenni!

Chi era Whatye?

A dircelo sono le stesse scritte scolpite all'interno del monumento funebre: l'uomo servì sotto il faraone Neferirkare Kakai, sovrano della Quinta Dinastia - che governò l'Egitto più o meno dal 2.500 a.C al 2.350 a.C. Whaye quindi fu sacerdote "per la purificazione reale", supervisore reale e ispettore della barca sacra, una specie d'imbarcazione utilizzata per scopi religiosi e che gli Egizi pensavano i faraoni nel viaggio verso l'Aldilà).

La tomba però non ha ancora mostrato tutti i suoi segreti...

Nel sepolcro ci sono ancora quattro camere sigillate. Probabilmente in una di esse è conservato il sarcofago di Whatye, ma a questo punto gli studiosi sperano in qualche altra sorpresa preziosa.

ULTIME NEWS
Che cos’è il clima?
Condividi
Star Wars: tutti i film della saga!
Condividi
Le nuvole: cosa sono?
Condividi