Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Ambiente > REV Ocean, il mega-yatch che pulirà gli oceani…con un tocco d’Italia

REV Ocean, il mega-yatch che pulirà gli oceani…con un tocco d’Italia

Stampa
REV Ocean, il mega-yatch che pulirà gli oceani…con un tocco d’Italia
Ipa-agency

L'enorme imbarcazione sarà un avanzatissimo laboratorio galleggiante e raccoglierà dati sulle condizioni dei mari di tutto il mondo. E la sua costruzione è opera di un'importante azienda italiana...

Sarà lo yatch più grande del mondo e svolgerà un ruolo fondamentale nella salvaguardia dei nostri oceani. Stiamo parlando di REV Ocean, la super-nave/laboratorio voluta dal miliardario norvegese Kjell Inge Rokke per contrastare l'inquinamento marino.

UN LABORATORIO TRA LE ONDE

L'imbarcazione sarà lunga ben 183 metri e sebbene sia attualmente in costruzione nei cantieri navali di Tulcea (in Romania), è l'italianissima Fincantieri (sede a Trieste) che sta realizzando quello che diverrà un vero gioiello d'ingegneria.

A bordo della REV Ocean infatti lo staff della nave - 55 scienziati più 35 membri dell'equipaggio - avranno a disposizione tutte le più avanzate tecnologie per raccogliere e analizzare i dati riguardanti lo stato di salute dell'intero ecosistema marino.

Un vero arsenale di sonar, reti e sofisticatissime strumentazioni consentirà quindi di rilevare le condizioni delle acque contaminate dalle micoplastiche, scandaglierà i fondali danneggiati dalla pesca a strascico e valuterà l'impatto delle emissioni d'anidride carbonica sulla flora e la fauna oceanica.

UNA NAVIGAZIONE "GREEN"

Ovviamente il lungo viaggio della REV Ocean sarà assolutamente eco-sostenibile.

Un potente motore dotato di batterie per navigare in elettrico permetterà all'imbarcazione di rimanere in acqua per 114 giorni senza dover mai fare soste per il rifornimento, utilizzando un avanzato sistema di recupero energetico e avvalendosi d'impianti d'illuminazione a LED, che abbattono i consumi. Inoltre, un inceneritore d'avanguardia smaltirà tutti i rifiuti di plastica senza emettere esalazioni dannose per salute e ambiente.

Insomma, oltre a lavorare per salvare il pianeta, REV Ocean sarà pure un fulgido esempio di navigazione eco-friendly!

UN ARDUO COMPITO

Una volta varata, la nave inizierà il suo lavoro facendo rotta verso il Ghana. Al largo di questo Paese infatti, circa la metà dei rifiuti nazionali viene lasciata per strada o sversata in mare, compromettendo l'equilibrio di chilometri e chilometri quadrati d'habitat marino.

Volete dare uno sguardo a questo mega-yatch? Fatevi un giro sul sito della REV Ocean!