Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Racconti di Natale: i quattro bambini

Racconti di Natale: i quattro bambini

Stampa


Quanti regali hai chiesto a Babbo Natale? Pochi? Scopri cosa accade a questi quattro bambini protagonisti del racconto: "I quattro bambini" di Mati Peci.
I QUATTRI BAMBINI DI MATI PECI
C'erano una volta due famiglie: una famiglia ricca e una famiglia povera. Ognifamiglia aveva 2 bambini: i due della famiglia ricca si chiamavano Gertrude e Ferdi ed erano davvero capricciosi, antipatici, perché avevano sempre tutto, ma frignavano un sacco peraverlo, anche per una misera collana o un inutile astuccio. A Babbo Natale,scrivevano tutto quello che vedevano. I bambini della famiglia povera,Federica eNicola, erano gentili, simpatici, e rinunciavano facilmente a quello cheavevano. Come ogni anno, Gertrude e Ferdi scrissero un sacco e nella lorolettera si distinguevano perfettamente seicento "...e VOGLIO...", e in quella diFederica e Nicola, invece, si leggevano solo: "...non per forza, ma io DESIDERO...". Babbo Natale, non potendone più di quei "Voglio", e quei "Se riesci", portò i quattrobambini nel suo villaggio. Poi, chiamò sei folletti. Disse a Gertrude e aFederica di seguire tre folleti che le avrebbero accompagnate nel reparto femminile. Gli altri tre avrebbero accompagnato Ferdi e Nicola al reparto maschile. Un folletto spiegava loro quello chevedevano, e gli altri due segnavano quello che ogni bambino/a chiedeva. Alreparto femminile i folletti avevano fatto vedere: Barbie, bambole, peluche, minicucine... Risultato? Gertrude voleva 902 giochi, Federica 3. Al reparto maschile c'erano: macchinine, pistole ad acqua, palloni da calcio... Totale? Ferdivoleva 912 giochi, Nicola 4. Finito il giro, Babbo Natale riportò i bambini a casa. Gertrude e Ferdicredevano che Babbo Natale si avesse convocati per accontentare ogni loro desiderio. Federica Nicola, invece, pensavo che li avesse portati al Polo Nord per vedere che fortuna avevano Gertrude e Ferdi. La mattina di Natale, Gertrudee Ferdi rimasero senza parole: si ritrovarono quello che avevano chiesto Federica eNicola. Ma anche ai bambini poveri toccò una splendida sorpresa: tutti i giochi di Gertrude e Ferdi, in realtà, erano perloro!