Focus.it

FocusJunior.it

A cura di E.ON

Contribuisci a un mondo più sostenibile: scopri come aiutare il Pianeta!

Stampa
Contribuisci a un mondo più sostenibile: scopri come aiutare il Pianeta!

All’edizione 2023/2024 del Progetto Scuole di E.ON hanno partecipato 21.000 alunne e alunni di tutta Italia, impegnati in iniziative didattiche per apprendere numerosi temi: dai cambiamenti climatici, alla biodiversità, alla gestione delle risorse naturali, le energie rinnovabili e allo sviluppo sostenibile.

Il Progetto Scuole di E.ON ha coinvolto, soltanto durante l’anno scolastico 2023/2024, 21.000 alunne e alunni, impegnati in iniziative didattiche per apprendere numerosi temi: dai cambiamenti climatici, alla biodiversità, alla gestione delle risorse naturali, le energie rinnovabili e allo sviluppo sostenibile.. E il prossimo anno potrebbe partecipare anche la tua classe!

Il Progetto Scuole E.ON punta a sensibilizzare le nuove generazioni, come la tua, sui temi della sostenibilità. Avrai già affrontato l’argomento a scuola, a casa, oppure nel tuo gruppo: preoccuparsi dell’ambiente è fondamentale perché abbiamo soltanto un Pianeta e dobbiamo proteggerlo. Se vuoi seguire l’esempio dei tuoi attivisti preferiti e fare la tua parte, puoi partecipare alla nuova edizione del Progetto Scuole di E.ON che partirà col nuovo anno scolastico. Proponi ai tuoi docenti o genitori di consultare il sito per seguire gli aggiornamenti e intanto divertiti con il Green Book che E.ON mette a disposizione sulla pagina dedicata al Progetto.

Come funziona il Progetto Scuole?

Ogni classe iscritta al progetto quest’anno ha ricevuto gratuitamente la Game Box, un vero gioco in scatola contenente tutti gli strumenti per interagire con il nostro Action Book, un libro game che ha accompagnato gli alunni in un'avventura tanto meravigliosa quanto intricata che vede coinvolti due protagonisti: Elio e Nami che insieme ad una strampalata inventrice e Andrea Giuliacci, il famoso meteorologo, dovranno completare un lungo viaggio attraverso l’Italia. Ogni capitolo dell’Action Book rappresenta una tappa del viaggio in cui gli studenti sono chiamati a risolvere enigmi, rebus e rispondere alle domande per poter creare una singolare storia con i protagonisti.

Inoltre nella sezione del sito di E.ON, vengono messi a disposizione per gli studenti contenuti digitali interessanti e accattivanti, dedicati all’ambiente, alla natura, ai cambiamenti climatici, declinati sui grandi temi della salvaguardia della Terra, dell’Acqua e dell’Aria.

Nella parte finale del progetto Scuole E.ON le classi diventano protagoniste. Viene lanciata ogni anno una vera sfida tra tutte le classi iscritte al progetto: tutti gli studenti e le studentesse possono gareggiare indagando sui temi della sostenibilità e vincere un premio speciale. L’edizione 2023/2024 è stata vinta dalle classi quarte dell’Istituto comprensivo Poviglio di Brescello (RE), che si sono aggiudicate il premio per il miglior progetto con un elaborato intitolato La nostra scuola di ieri, oggi e domani.

Non si tratta di un “semplice modellino”, ma di un vero e proprio progetto in cui ragazze e ragazzi si sono messi d’impegno per creare soluzioni sostenibili e amiche dell’ambiente, come per esempio il compattatore per la raccolta differenziata.

Gli studenti vincitori sono state premiati l’11 aprile e hanno potuto partecipare allo ShowLabI superpoteri della natura”, un incontro educativo e ludico condotto dal famoso meteorologo e professore di Fisica dell'Atmosfera all’Università di Milano Bicocca Andrea Giuliacci e Nicola Calcinari, explainer di Pleiadi.

L'importanza del Progetto Scuole di E.ON è stata ribadita anche durante il convegno “Dalla sostenibilità alle STEM: responsabilità e ruoli dalle Istituzioni ai giovani", che si è tenuto in Senato il 22 aprile.

La nuova edizione del Progetto Scuole E.ON sta per arrivare: preparati per una nuova sfida all’insegna della sostenibilità!

CATEGORY: 1