Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Ambiente > Piante strane ed esotiche da tutto il mondo

Piante strane ed esotiche da tutto il mondo

Stampa

Ecco alcune curiosità sulle piante e una lista di quelle più strane ed esotiche.

Lo sapete che esistono più di 350.000 specie di piante e alberi sul nostro pianeta? E che le piante "viaggiano" sempre, sotto forma di semi nascosti nei luoghi più impensati, tipo sulle macchine o anche attaccati ai vestiti?

E che il banano, la pianta delle banane, si chiama Musa, cioè un genere di pianta appartenente alle Musacee?

Le curiosità sulle piante sono tante, ameno quante ne sono le piante... curiose. Eccone alcune.

PIANTE STRANE ED ESOTICHE

1. Elleborina (Epipactis di Baradel) è una famiglia di piante cui fanno parte molte specie di orchidee spontanee italiane

2. Le Fargesia di Central Park (Usa), un genere di bambù non invadente e non infestante.

3. La Donna di Piante (Grewia occidentalis) è una malvacea arbustiva che si adatta a qualsiasi clima. Viene dal Sudafrica ma può essere coltivata anche nei giardini italiani.

4. Castilleja coccinea di Plantula, un emiparassita, cioè una pianta che per nutrirsi si attacca alla radice radice della pianta, come fa anche, per esempio, il vischio.

5. Scorzonera di Spagna (Scorzonera hispanica), è diffusa dall’Europa Meridionale alla Siberia e sembra essere efficace contro il morso dei serpenti.

6. La “Kleim’s Hardy” (Gardenia jasminoides) è una varietà di gardenia, piccola e dalle foglie verde scuro e lucide che riesce a resistere a tempereture estreme, fino a -17°C.

7. Acanthus sennii è un arbusto molto raro, con fiori rossi dalla forma strana e foglie appuntite.

8. Cynodon aethiopicus è una specie erbacea che si riproduce ed espande facilmente, perché è un fotoautotrofo, cioè un organismo che utilizza la luce come fonte di energia per i propri processi vitali;

9. La Salvia aethiopis è una piccola pianta erbacea perenne ed aromatica di origine africana dai delicati fiori rosati.

Ai giardini Indro Montanelli di Milano, poi, è spuntato un altro fiore, quello dell'artista Pao. Si chiama: Primo giorno di primavera e anche se è una scultura, sembra vivo, proprio come tutte le altre piante.

Queste e altre piante strane ed esotiche sono presentate dal 17 al 20 maggio ad Orticola, una fiera di piante, fiori e arbusti che si svolge a Milano ogni anno. Si ringrazia Orticola per le informazioni.