Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Peter Rabbit in home video: una clip esclusiva e 7 curiosità

Peter Rabbit in home video: una clip esclusiva e 7 curiosità

Stampa

Quando fuori fa caldo, spesso ci si rifugia in caso nelle ore "di fuoco" a vedersi un bel film. Per esempio Peter Rabbit, che esce in DVD, Blu-rayTM , 4K ULTRA HD e Digital HD.

Peter Rabbit in DVD
Peter Rabbit, una scena.
Credits: Universal Pictures Home Entertainment Italia

Trama
Peter Rabbit è l'eroe dispettoso e audace che ha affascinato intere generazioni di lettori. Nel film l’ostilità tra Peter e Mr. McGregor (Domhnall Gleeson) si intensifica più che mai, quando arrivano a contendersi l’affetto della loro vicina di casa, una ragazza adorabile e amante degli animali (Rose Byrne). la guerra di Peter con Mr. McGregor, il custode dell'orto, ha una svolta quando l'anziano passa a miglior vita.

Peter Rabbit in DVD
Peter Rabbit in DVD, Blu-rayTM , 4K ULTRA HD e Digital HD
Credits: Universal Pictures Home Entertainment Italia

Quando il suo pronipote Mr. Thomas McGregor (Domhnall Gleeson) eredita il posto, Peter si rende conto che la battaglia per il controllo dell'orto, e del cuore della loro vicina di casa Bea (Rose Byrne), è appena iniziata. In suo aiuto Peter decide di arruolare la sua famiglia e i suoi amici - le sorelle Flopsy, Mopsy e Codatonda, il cugino Benjamin Bunny, Jemima Anatra de’ Stagni, il signor Jeremy Fisher, la signora Tiggy e altri personaggi dei racconti originali dell'autrice ed illustratrice Beatrix Potter.

  1. Da dove è nata l'idea di Peter Rabbit

    Peter Rabbit in DVD
    Peter Rabbit in DVD, Blu-rayTM , 4K ULTRA HD e Digital HD
    Credits: Universal Pictures Home Entertainment Italia

    "Quando ero bambino, mio ​​padre mi leggeva i libri di Peter Rabbit, quindi sono legato a lui da sempre; e quando ho avuto dei figli, a mia volta li ho letti a loro", dice Will Gluck, il co-sceneggiatore / regista della prima avventura cinematografica del famoso coniglietto, Peter Rabbit, ora anche in home video. "La cosa che più mi piace, è che Peter è un birbone! Ho pensato che fosse una grande opportunità cogliere quel caratterino che Beatrix Potter ha dato a Peter, ed espandere la sua personalità in una storia ambientata ai giorni d’oggi".

2. Le tecniche di animazione
Per l'animazione, Gluck e il collega produttore Zareh Nalbandian hanno collaborato con l'animazione e gli effetti speciali dell’azienda di Nalbandian, la Animal Logic, i cui precedenti crediti includono The LEGO® Movie, Happy Feet e tanti altri, per un film che combina l'animazione con l'azione dal vivo. "Volevamo che tutti i personaggi di Beatrix Potter nei suoi bellissimi disegni ad acquerello prendessero vita".

Peter Rabbit in DVD
Peter Rabbit, una scena.
Credits: Universal Pictures Home Entertainment Italia

3. I disegni originali
L'ispirazione sono stati proprio i disegni originali della Potter. "Will ed io siamo andati a vedere le immagini originali negli archivi di Beatrix Potter a Londra. Li ha proprio dipinti delle dimensioni in cui appaiono nei libri" spiega Nalbandian.

4. Il vero Peter Rabbit
"A Peter viene detto di non entrare nel giardino di McGregor perché suo padre è finito in un pasticcio per esserci andato. E lui cosa fa? Va nel giardino. Ecco chi è Peter: non c'è altro da dire a chi è fatto così - spiega Gluck - è birichino, sicuro di sé e ha la presunzione di chi ha sempre ragione, quando in realtà spesso si sbaglia. Non si mette mai in discussione, e continua ad andare avanti finché non si rende conto di essersi spinto un po’ troppo oltre". 

Peter Rabbit in DVD
Peter Rabbit, una scena..
Credits: Universal Pictures Home Entertainment Italia

Ma proprio quando Peter affronta le conseguenze della sua spavalda audacia, emerge la sua vera personalità. "E’ consapevole del fatto che deve prendersi cura di suo cugino e delle sue tre sorelline, e anche se non lo ammetterebbe mai, inizia a capire che potrebbero esserci altre sfaccettature di Mr. Thomas McGregor - continua Gluck . 

Peter Rabbit in DVD
Peter Rabbit, una scena.
Credits: Universal Pictures Home Entertainment Italia

5. Il messaggio del film
Fondamentale perché attraverso le monellerie di Peter, i bambini imparano fino a che punto possono arrivare - e come affrontare le conseguenze con garbo

6. Un libro... antico
I libri illustrati di 
Peter Rabbit uscirono per la prima volta nel 1902, ma i temi dell’avventura e delle birichinate sono senza tempo. 

PETER RABBIT sta per combinarne un'altra delle sue. Aiutate Peter e i suoi amici animali ad affrontare puzzle con adesivi, labirinti coniglieschi e sfide all'ultimo ortaggio. Ma fate attenzione al signor McGregor!
Credits: Mondadori

7. Dove è stato girato Peter Rabbit
Le scene del film sono state girate presso il Lake District in Inghilterra. "E’ stato determinante recarsi a Lake District - dice Gluck - è lì che è ambientato il film; èd è lì che visse Beatrix Potter, dove scrisse le sue storie e dipinse le sue immagini. Abbiamo cercato di creare un mondo che assomiglia esattamente a quello che appare in tutti i suoi libri; abbiamo colto ogni piccolo dettaglio, tutto ciò che ha scritto o disegnato, e abbiamo costruito il nostro mondo intorno a ciò".