Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Ollie batte Regina Elisabetta 20mila a 17mila

Ollie batte Regina Elisabetta 20mila a 17mila

Stampa

Ollie è un ragazzino inglese di 15 anni. Comunica con difficoltà, è autistico, non ha amici. Così, in vista del suo 15esimo compleanno si è spedito due bigliettini d'auguri. E...

Questa storia è quasi incredibile, cari focusini. Ollie non ha amici. E si sente così solo che decide di spedirsi due bigliettini d'auguri, per festeggiare il giorno dei suoi 15 anni. Karen, la mamma, lo sa e lo scorso 23 agosto chiede ai propri contatti e amici, su Facebook, di mandare qualche cartolina di auguri al figlio Ollie.

 

In pochi giorni, miracoli dei social network, l'appello di mamma Karen esce dai confini di Exmouth, la cittadine britannica in cui lei e Ollie vivono, e fa il giro del mondo, ripetuto e condiviso migliaia e migliaia di volte.

E così non solo tantissimi “mi piace” hanno popolato la bacheca Facebook di Karen. Qualche giorno prima del compleanno, infatti, il postino ha cominciato a consegnare a Ollie pacchi di bigliettini d'auguri e di lettere.

 

Dapprima centinaia, poi di più e ancora di più. Migliaia di lettere di auguri hanno cominciato a invadere casa e il postino ha rischiato di soccombere sotto la mole di biglietti (e di regali!) che ha sconvolto il suo consueto tran tran di postino di provincia.

Auguri da tutto il mondo

Dall'Asia, dall'Arabia, dagli Stati Uniti e perfino dall'Australia: il flusso ininterrotto di auguri è così pazzesco che mamma Karen ha chiesto quante lettere riceva, più o meno, la regina Elisabetta: circa 300 al giorno, dicono da palazzo reale. Con un picco di 17 mila per il 90esimo compleanno.

Beh, il piccolo-grande Ollie ha battuto la regina di molte misure perché, per ora, ha ricevuto più di 20mila biglietti e lettere di auguri: siamo sicuri che non scorderà il giorno dei suoi 15 anni!