Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsNews e curiositàCuriositàQuali sono gli sport più seguiti e praticati al mondo?

Quali sono gli sport più seguiti e praticati al mondo?

Stampa
Quali sono gli sport più seguiti e praticati al mondo?
Getty Images

Le attività sportive più praticate sono anche quelle più seguite? Non proprio... Ecco le due classifiche (con qualche sorpresa)

Vi siete mai chiesti quali siano gli sport più seguiti al mondo? E quelli più praticati? Eh già, perché sono due cose diverse. Non è detto che chi ama uno sport lo pratichi; magari lo segue e basta, no? Ecco che le classifiche sono piuttosto diverse. E ci sono sport seguiti da centinaia di milioni di persone che non rientrano tra i 10 sport più praticati: è il caso, ad esempio, del cricket. Ma vediamo nel dettaglio le due classifiche.

Il calcio è il più seguito, ma subito dietro c’è il cricket

Non c’erano dubbi: il calcio è lo sport più seguito al mondo. Sono circa 3,5 miliardi gli appassionati di questo sport, che spopola soprattutto in Europa, in Centro e Sud America e in Africa. Ma nell’ultimo decennio sono cresciuti gli appassionati di calcio anche in Oceania (specie in Australia), in Asia e anche negli Stati Uniti d’America. Insomma, pochi al mondo non conoscono Lionel Messi, Ronaldo, Neymar, Mbappé e i più grandi assi di questo gioco.

Subito dietro il calcio, tra gli sport più seguiti, una disciplina che noi europei conosciamo poco ma che in vari Paesi dell’Asia è lo sport nazionale: il cricket. Il cricket è seguito da circa 2,5 miliardi di persone, e in questa cifra la parte del leone la fa l’India, nazione in cui il cricket è lo sport nazionale.

A seguire il basket e...l’hockey su prato

Se per noi europei era difficile pensare al cricket come secondo sport più seguito al mondo, ci risulta quasi scontato che al terzo posto ci sia il basket. Se negli Stati Uniti è uno sport popolarissimo, con tutti i suoi grandi giocatori della NBA, la lega cestistica più famosa e forte del globo, c’è da dire che qui in Europa non siamo molto indietro rispetto agli americani, tanto che le nazionali più forti del nostro Continente competono da anni con gli americani. Di più, tra i migliori giocatori della NBA degli ultimi anni ci sono tanti europei: Nowitzki, Gasol, Parker, Antetoukoumpo e Jokic solo per citarne alcuni. Il basket è seguito da 2 miliardi e 200 milioni di appassionati nel mondo.

Al quarto posto, l’hockey nelle sue due versioni (su prato e su ghiaccio) con 2 miliardi di appassionati nel mondo. Popolarissimo quello su prato in India, Pakistan, Australia, Nuova Zelanda, Argentina, Germania, Olanda, Belgio e Gran Bretagna; altrettanto popolare quello su ghiaccio soprattutto negli Stati Uniti e in Canada.

Al 5° posto c’è il tennis, amato soprattutto in Europa, nelle Americhe e in Oceania. Non a caso i più grandi campioni della storia di questo sport sono proprio europei (lo svizzero Federer, lo spagnolo Nadal, il serbo Djokovic e la tedesca Steffi Graf sono considerati i più grandi di sempre), e americani (gli statunitensi Pete Sampras, John McEnroe, Jimmy Connors, Serena Williams, tanti per citarne alcuni), con alcuni grandi anche in Australia. Il tennis conta 1 miliardo di appassionati nel mondo.

Dal 6° al 10° posto: c’è anche il ping pong

Al 6° e 7° posto, ma quasi appaiati, si trovano la pallavolo e il ping pong. La pallavolo è diffusa ormai in tutti i Continenti, mentre il ping pong lo è principalmente in Asia. Entrambi sono seguiti da circa 900 milioni di appassionati.

All’8° posto, seguito da circa mezzo miliardo di persone, c’è il baseball, seguitissimo nel Nord e nel Centro America, ma anche in Asia e in questi anni in Europa.

Al 9° posto, con 400 milioni circa di appassionati, c’è il rugby, uno sport che negli ultimi anni è fra i più seguiti e che conta appassionati in Europa, Sud America, Africa e Oceania (mitici sono gli All Blacks della Nuova Zelanda).

Al 10° posto c’è il Football americano, seguito da circa 400 milioni di persone, principalmente statunitensi.

E tra gli sport più praticati al mondo? Il nuoto supera il calcio!

L’ultima indagine risale al 2015, e qualcosa potrebbe essere cambiato in questi 7 anni, soprattutto nel biennio 2020-2021 in cui la pandemia ha rivoluzionato le nostre abitudini. Ma dobbiamo attenerci ai dati, che provengono dalla Irv Sevens, un’agenzia statistica brasiliana che ha realizzato un’inchiesta all’interno dei 204 comitati olimpici delle nazioni che hanno partecipato alle Olimpiadi di Londra del 2012.

Ebbene, da quest’inchiesta risulta che lo sport più praticato al mondo (sia a livello agonistico che non agonistico) è il nuoto (1,5 miliardi di persone) che supera il calcio, al 2° posto con poco più di un miliardo di praticanti. Al 3° posto c’è la pallavolo che sfiora il miliardo di praticanti, mentre al 4° posto si piazza il basket con circa 400 milioni di praticanti. Al 5° posto il tennis con 300 milioni e al 6° posto il badminton con 200 milioni di praticanti. A seguire il baseball, 7° con 60 milioni di praticanti nel mondo, poi la pallamano all’8° posto con 18 milioni, l’hockey su ghiaccio al 9° posto con 3 milioni e al 10° posto il rugby con 2 milioni di praticanti.

La curiosità: anche in Italia il nuoto ha superato il calcio!

Nel 2016 Ipsos e Stage up condussero un’indagine sugli sport più praticati in Italia, da cui emerse che il nuoto, con 4 milioni di praticanti, aveva superato il calcio (fermo a 3,9 milioni). Un quarto dei praticanti del nuoto aveva sei anni fa (ma non sarà cambiato molto questo dato) un’età compresa tra i 3 e i 10 anni. Invece, tra gli atleti veri e propri di differenti livelli, svetta il calcio con un milione di tesserati, davanti al tennis (373.000), alla pallavolo e al basket. Al 5° posto c’è l’atletica leggera.

FONTI:

  • Focus
  • OA Sport
    https://www.oasport.it/2015/12/volley-terzo-sport-piu-praticato-al-mondo-un-miliardo-di-persone-nuoto-al-primo-posto/
  • Itaindati.com
CATEGORY: 1