Donna Moderna
FocusJunior.it > News > News e curiosità > Curiosità > Campioni Azzurri: record e curiosità sulla Nazionale Italiana di calcio

Campioni Azzurri: record e curiosità sulla Nazionale Italiana di calcio

Stampa
Campioni Azzurri: record e curiosità sulla Nazionale Italiana di calcio
Getty Images

L'Italia è Campione d'Europa per la seconda volta nella sua gloriosa storia. Scopriamo un sacco di curiosità sulla Nazionale azzurra che tante volte ci ha fatto emozionare e urlare di gioia

It's coming Home. No, It's coming Rome! Già, perché in barba alla baldanza degli inglesi che fino all'ultimo erano convinti di sollevare il trofeo di fronte al proprio pubblico, dalle 23.54 dell'11 luglio l'Italia è campione d'Europa per la seconda volta nella sua storia, un'impresa che a inizio torneo sembrava impensabile ma che è diventata realtà grazie ad un gruppo di ragazzi straordinari. Per omaggiare l'impresa dei nostri Azzurri, ripercorriamo dunque numeri, record e curiosità sulla Nazionale Italiana di Calcio, una delle squadre più amate e titolate al mondo!

CURIOSITÀ SULLA NAZIONALE

    • La prima partita della Nazionale Italiana di Calcio risale al 15 maggio 1910, quando una rappresentativa di calciatori italiani decisa da una Commissione di Arbitri (ai tempi non esisteva la figura dell'allenatore o del C.T. come Mancini) affrontò in una partita amichevole la Francia all'Arena Civica di Milano. Il risultato fu di 6-2 per gli italiani.
    • La gloriosa maglia azzurra che da sempre ci contraddistingue in ambito calcistico fece però il suo esordio solo nella terza partita della storia della Nazionale. Contro l'Ungheria infatti i dirigenti della squadra scelsero di abbandonare la maglia bianca (che rimase comunque la "seconda maglia") in favore di quella azzurra, visto che l'azzurro era il colore che campeggiava sullo stendardo dei Savoia, la casa reale d'Italia.
    • Da giorno della sua nascita, quella italiana è una delle rappresentative nazionali più vincenti di sempre. Gli azzurri infatti nella loro bacheca vantano ben quattro Mondiali (1934,1938,1982, 2006) e due Europei (1968 e 2020, anche se si è giocato nel 2021). Solo il Brasile ha vinto più Mondiali (cinque).
    • La vittoria più larga ottenuta dagli Azzurri è un 9-0 ottenuto contro gli USA nel 1948, mentre la peggior sconfitta risale al 1924, un pesantissimo 1-7 contro l'Ungheria, che all'epoca era una delle nazioni più temibili in ambito calcistico.
    • L'Azzurro con più presenze in Nazionale è il portierone Gianluigi Buffon, che ha difeso i pali dell'Italia per ben 176 volte. Il record di gol invece spetta a Gigi Riva, campionissimo degli anni '60-'70 e simbolo dell'unico scudetto vinto dal Cagliari nella stagione 1969/1970
    • L’Italia nutre forti rivalità con nazionali storiche come Francia e Germania, contro le quali ha vinto (come nel 2006) ma anche sofferto (a Euro 2000 contro i cugini transalpini o gli Europei del 2016). Contro l'Inghilterra, avversaria in finale a Euro 2020, gli Azzurri invece non hanno mai perso in un grande torneo internazionale.
ULTIME NEWS