Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsNews e curiosità5 fantastiche illusioni ottiche spiegate dalla scienza

5 fantastiche illusioni ottiche spiegate dalla scienza

Stampa
5 fantastiche illusioni ottiche spiegate dalla scienza
Wikipedia common

Questa foto è ferma, perché se la osservi la vedi in movimento? Rotazioni, pulsazioni, colori che ingannano. Sono tutte illusioni ottiche che i nostri occhi vedono ma in realtà sono statiche

Le illusioni ottiche sono solo frutto dell’immaginazione? In parte sì, perché le immagini che vedi qui sotto sono tutte rigorosamente ferme. Ma se le osservi attentamente si… muovono, o sembra che siano in movimento.

L’illusione ottica un tranello per la vista

Sì, sono degli errori che derivano dalla natura degli occhi oppure tranelli della nostra mente. Infatti, sia gli occhi sia il cervello ci possono trarre in inganno quando una figura e ciò che ci circonda. Nelle illusioni ottiche sotto ti sveliamo alcuni trabocchetti.

Ecco le 5 migliori illusioni ottiche spiegate dalla scienza:

1. La nave volante
Questa illusione chiamata "Fata morgana” è la fonte di molte leggende sulla nave fantasma, come l'olandese volante.
La scienza dice che: questo miraggio è causato da un susseguirsi di strati di aria calda e fredda, che piegano i raggi luminosi restituiti da un oggetto. Ci appare così più in alto della sua posizione reale.

illusione

2. Il buco nero: questa immagine ci dà l'impressione che il buco si stia espandendo e che stiamo cadendo in una voragine.
La scienza dice che: Come se fossimo di fronte a un tunnel, il nostro cervello anticipa il nostro movimento in avanti e crea un'illusoria espansione del "buco". Sebbene questa espansione dell'oscurità sia illusoria, le nostre pupille si dilatano. Questa illusione è utile perché anticipa come sarà probabilmente il mondo 100 millisecondi dopo.

illusione

3. L'adattamento cromatico ci fa vedere a colori una fotografia in bianco e nero. Una nuova illusione ottica in poche ore è diventata un fenomeno virale. Si tratta di una semplice fotografia in bianco e nero, che il nostro cervello, però, vede a colori. Ma perché?
La scienza dice che: Il nostro sistema visivo si adatta ai cambiamenti dell'illuminazione in modo che gli oggetti appaiano sempre dello stesso colore. Il cervello compensa i colori mancanti di un oggetto di cui conosce il colore.

illusioni

4. L'illusione del movimento: la barca sembra sballottata dalle onde ma in realtà non non si muove.
La scienza dice che: Per dare vita a questo dipinto, l'immagine viene visualizzata in positivo poi in negativo, in modo stroboscopico, e ogni elemento del dipinto si muove avanti e indietro in modo minuscolo. Il nostro cervello interpreta questi cambiamenti come un movimento continuo.

illusione

5. Scacchiera di Adelson: il quadrato B sembra molto più chiaro del quadrato A. Eppure sono esattamente dello stesso colore.
La scienza dice che:

  • Il nostro cervello usa il contesto per distinguere i colori. Il riquadro A appare più scuro perché è circondato da riquadri più chiari.
  • Corregge l'effetto ombra del cilindro sul quadrato B, restituendo una tinta grigia più chiara .
  • Abbiamo già visto scacchiere e conosciamo l'alternanza di quadrati chiari e scuri.

illusionecer

Molte illusioni sono dovute al fatto che il nostro cervello ha già memorizzato le situazioni più probabili, come per esempio i diversi colori della scacchiera.

CATEGORY: 1